Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK
Whistleblowing Whistleblowing

Whistleblowing

I nuovi modelli organizzativi per la prevenzione degli illeciti nelle imprese e nei gruppi

Il whistleblowing è uno strumento essenziale per identificare e affrontare tempestivamente, tramite adeguate misure di contrasto e prevenzione, violazioni di legge, criticità e rischi cui sono potenzialmente esposte le aziende. Si tratta di sistema complesso sotto il profilo organizzativo, legale e tecnologico che impatta sull’azienda e sui modelli organizzativi.

Il corso si pone l’obiettivo di ripercorrere le novità della best practice nonché i requisiti di adeguamento al D. Lgs 10 marzo 2023 n. 24 di recepimento della Direttiva (UE) 2019/1937, chiarire i principali dubbi emersi nei primi mesi di applicazione della normativa, approfondire tecniche e strumenti operativi per implementare un sistema whistleblowing corretto ed efficace.

Obiettivi

A chi si rivolge
Amministratori e componenti dei comitati endoconsiliari, Direttori del Personale, Direttori della funzione legale, Compliance officer, Internal audit, Responsabili whistleblowing, Gestori delle segnalazioni (componenti dei Comitati Etici etc.), Organismi di vigilanza, Referenti 231, Componenti del Collegio Sindacale.


Agenda

show details hide details
Giovedì 16 Maggio 2024
09:00
Registrazione dei Partecipanti ed apertura dei Lavori
09:05
Whistleblowing, normativa e ultime novità della best practice
  • Il canale per le segnalazioni nelle imprese e nei gruppi di imprese
  • Il gestore. Requisiti, compiti e responsabilità in tema di ricezione e gestione della segnalazione
  • L’istruttoria, come si svolge e come si documenta
  • Q&A

Silvia Artusi, Avvocato e Corporate Legal Counsel, Piovan SpA
Massimo Mambelli, Advisor, sindaco e consulente sistema di controllo interno e gestione rischi
Barbara Stramignoni, Avvocato, Boies Schiller Flexner, Presidente Organismi di vigilanza 231, DPO
11:05
Coffee break
11:20
Requisiti della procedura segnalazioni e gestione delle segnalazioni

Silvia Artusi, Avvocato e Corporate Legal Counsel, Piovan SpA
11:40
La formazione del gestore e del personale

Silvia Artusi, Avvocato e Corporate Legal Counsel, Piovan SpA
12:00
Whistleblowing e GDPR. Principali adempimenti

Barbara Stramignoni, Avvocato, Boies Schiller Flexner, Presidente Organismi di vigilanza 231, DPO
12:20
Whistleblowing e Modello 231. Ruolo ODV. Come aggiornare il Modello

Barbara Stramignoni, Avvocato, Boies Schiller Flexner, Presidente Organismi di vigilanza 231, DPO
12:40
Q&A

Silvia Artusi, Avvocato e Corporate Legal Counsel, Piovan SpA
Massimo Mambelli, Advisor, sindaco e consulente sistema di controllo interno e gestione rischi
Barbara Stramignoni, Avvocato, Boies Schiller Flexner, Presidente Organismi di vigilanza 231, DPO
13:00
Chiusura dei Lavori
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Silvia Artusi Silvia Artusi Avvocato e Corporate Legal Counsel Piovan SpA
Massimo Mambelli Massimo Mambelli Advisor, sindaco e consulente sistema di controllo interno e gestione rischi
Barbara Stramignoni Barbara Stramignoni Avvocato, Boies Schiller Flexner Presidente Organismi di vigilanza 231, DPO