Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK
Global Risk Forum 2024 Global Risk Forum 2024

At a glance

Data: dal 11/06/2024 al 12/06/2024
Location: Allianz MiCo
Indirizzo: Ingresso da Viale Scarampo Gate 5
Città: 20149 Milano (MI)

iscriviti Pricing & Discount

Contacts

Conference Manager

Giulia Caprini 06809118210

Sponsorship Opportunities

Sales Team 06.80.91.18
Sponsorship

Global Risk Forum 2024

Finding the risk management rythm

Il 2024 si prospetta per le imprese l’anno delle strategie di Digitalizzazione e Sostenibilità. Per tale ragione, nel consueto appuntamento del Global Risk Forum, previsto l’11 e il 12 giugno nell’ambito del Business Leaders Summit, presso l’Allianz MiCo di Milano, quest'anno analizzeremo la tematica del rischio attraverso il concetto di Twin Transition, che, con il suo focus simultaneo sulla transizione ambientale e tecnologica, pone in luce il ruolo cruciale del tempo nell’affrontare le sfide e sfruttare le opportunità di questo cambiamento di paradigma.

Attenzione, reattività e rapidità di esecuzione diventano, così, le variabili chiave nell'equazione della transizione, influenzando con la sua velocità, l’impatto e l’efficacia nel raggiungimento degli obiettivi desiderati, per prevenire ulteriormente le prospettive di rischio e fare un balzo in avanti verso un’era più virtuosa per le imprese.

Un rafforzamento della capacità previsionale, tanto a livello globale, quanto a livello nazionale e istituzionale, che è ormai un imperativo per i modelli di business che vogliono essere al passo con la volatilità dei mercati, i sempre mutevoli scenari geopolitici e la cura dell’ambiente.

In questo contesto, la figura del Chief Risk Officer, e non solo, assume un ruolo strategico, per consentire alle imprese di prepararsi ad anticipare e governare i rischi, in modo proattivo, integrato e adattabile.

Una vera e propria Call to Action per i CRO che in questo momento sono chiamati a sfruttare in modo efficace ed efficiente il tempo, facendone un loro alleato e trovando il giusto ritmo, come sarà possibile comprendere meglio anche nel corso dell’iniziativa, grazie al contributo degli esperti coinvolti.

Le principali tematiche che tratteremo saranno:

A chi è rivolto:
Chief Risk Officer, Risk Manager, CFO, Direttore Amministrativo, Direttore Affari Legali e Societari, Segretario CDA, Membro del CDA; Internal Audit, Compliance Manager, Responsabile Assicurazioni, Chief Security Officer, CISO, CIO

Contattaci per informazioni e opportunità di sponsorship

Guarda l'edizione 2023 del Global Risk Forum


Agenda

show details hide details
Martedì 11 Giugno 2024
14:30
Registrazione dei partecipanti
15:00
Introduzione ai lavori e saluto di benvenuto
15:10
La leadership nella Twin Transition: Il ruolo dei C-level tra digitalizzazione e sostenibilità”

Giorgio Boggero, Ceo, Cellini Caffè
Paolo Chiriotti, Chief Human Resources & Organization Officer, TIM
Laura Ferrario, Chief Financial Officer, Euronics
Alessandro Fontana, Direttore Centro Studi, Confindustria
Federico Kuntze, Head of Procurement & Logistics, Siemens
Simone Targetti Ferri, Sustainability Director Italy, L'Oreal
Pasquale Vico, Responsabile Risk Management, Autostrade per l’Italia
16:10
Il futuro raccontato dalle piante
Dalla sinergia tra le competenze umane e le nuove frontiere della tecnologia emergono connessioni profonde, che evidenziano come la creatività umana e le invenzioni digitali si intreccino influenzandosi reciprocamente. Parallelamente, l'uso delle piattaforme robotiche bioispirate offre uno sguardo penetrante sulla relazione dinamica tra l'innovazione digitale e l’elemento biologico dal quale essa scaturisce, dando vita a nuove prospettive nel complesso intreccio tra scienza e natura.

Barbara Mazzolai, Associate Director for Robotics; Director of Bioinspired Soft Robotics Lab, Istituto Italiano di Tecnologia
16:20
Oltre la dicotomia arte-tecnologia: L’uomo e le sue idee al centro del processo innovativo
La tecnologia sta mutando la società in ogni suo ambito, assumendo un ruolo sempre più centrale all’interno delle nostre vite. Spesso si ha la percezione che persino l’arte, la musica, i pensieri siano destinati a dissolversi fino a scomparire in quell’immensa mole di dati che ci circonda. Diviene, allora, cruciale conferire una dignità alla tecnologia, affinché le verità e le bellezze che abbiamo il timore di perdere possano continuare a esistere in forme diverse. Il ruolo dell’uomo è centrale nel progresso tecnologico e, nel contesto organizzativo, è la cultura dell’umanesimo a dover far da bussola alle aziende. La loro funzione non può limitarsi alla massimizzazione del profitto, ma deve estendersi alla cura delle persone e delle loro idee – che sono “come il sorriso di Dio in questo sputo di universo”.

Global Risk Forum 2024
17:15
Lo stato dell’arte del Risk Management in Italia e le possibili evoluzioni

Gabriella Fraire, Presidente, ANRA
17:30
Apertura lavori e presentazione EY Risk Transformation Awards

Alberto Girardi, Partner e Risk Consulting Leader, EY
17:40
Impatti ed opportunità di tecnologia e AI – Intervento

Giuseppe Santonato, Partner Technology Consulting, AI & Data, EY
17:55
Artificial Intelligence e Generative AI: opportunità e rischi nel contesto della Control Governance

Modera:

Michaela Castelli, Presidente, Nexi

Maria Cristina Messa, Board Member, Comitato Controllo, Rischi e Sostenibilità Engineering
Ferruccio Resta, Presidente, Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile MOST, Presidente, Fondazione Bruno Kessler
Annachiara Svelto, Consigliere Indipendente, Terna, Industrie De Nora, Credem Banca
18:50
Premiazione Ufficiale EY Risk Transformation Awards 2024
19:15
Chiusura dei lavori e Aperitivo di Networking
20:00
Gala Dinner - Partecipazione su invito presso i Chiostri di San Barnaba
show details hide details
Mercoledì 12 Giugno 2024
08:30
Registrazione dei partecipanti
09:00
Keynote Speech - GLOBAL OUTLOOK
Risk Management and Governance assesment: la valutazione del rischio ai tempi delle “policrisi” globali
Il 2024 si profila come un’annata cruciale per i governi di tutto il mondo. Oltre quattro miliardi di persone sono chiamate a votare in ben 62 paesi. I risultati alle urne potrebbero cambiare i delicati equilibri economici e politici, quali scenari e prospettive aspettarsi?

Paolo Magri, Vice Presidente Esecutivo, ISPI
09:30
Round Table: BOARD PERSPECTIVE
Risk from the CEO and Board: la gestione strategica dei rischi per creare valore

Modera:

Alessandro Minichilli, Professore Ordinario di Economia Aziendale, Università Bocconi, Direttore del Corporate Governance Lab, SDA Bocconi

Francesco Chiappetta, Consigliere di Amministrazione di Società Quotate
Maria Pierdicchi, Consigliere di Amministrazione Indipendente di società quotate, Past president, Ned Community
Paola Tagliavini, Consigliere di Amministrazione Indipendente, Docente Università Bocconi
10:00
Round Table: RISK MANAGEMENT GOVERNANCE AND SCENARIO ANALYSIS
The Clock Tower: le nuove priorità nella gestione dei rischi globali, tra market volatility, nuove tecnologie, scenario analysis e climate change
Le imprese, oggi, si confrontano con scenari economici complessi, velocità del cambiamento climatico in atto e un livello sempre crescente di innovazione da adottare per rimanere al passo con i tempi. In un mondo che avanza velocementee, la gestione del rischio, non è più una questione di consapevolezza, ma di reattività e rapidità. Il ruolo del Chief Risk Officer evolve seguendo la frenetica lancetta di un orologio. Durante la tavola rotonda analizzeremo, quindi, le sfide e le opportunità, oltre che i trend, su cui i Risk Manager devono porre l’attenzione per il 2024, al fine di ottenere un decision making che valuti gli impatti sul business model e identifichi le azioni da mettere in campo per guardare al presente e al futuro.

Key topics:
  • Performance e rischio: le imprese all’interno del nuovo scenario internazionale
  • Forward looking: come identitificare gli impatti ambientali, tra fattori esogeni ed endogeni
  • Valori condivisi e protezione delle catene di fornitura: il nuovo ruolo della Supply Chain per la gestione del rischio
  • Risk management decisions: come identificare le variabili determinanti nell’analisi degli scenari, tra rischi operativi e sistemici nonchè di gestione e di pianificazione

Modera:

Pasquale Merella, Chief Risk Officer, Green Arrow Capital

Stefano Beorchia, CFO & CIO, Faber Industrie
Laura Ferrara, Global Chief Internal Audit & Risk Management Officer, Amplifon
Valentina Gasparo, Chief Risk Officer, ING Bank Italia
10:45
Insight by partner
La valutazione della “ESRS Financial Materiality” attraverso un processo di quantificazione dei rischi

Luciano Veronese, Principal Sales Engineer, Archer
11:00
Coffe Break
11:30
Round table: RISK MANAGEMENT FORWARD
Back to the ESG Future: come costruire una strategia per gestire i rischi e creare valore sostenibile

Esiste una crescente sensibilità del mercato sui rischi di natura ambientale, sociale e di governance, le aziende sono ormai consapevoli che è necessario riportare le lancette del tempo indietro per costruire un futuro più sostenibile. Tale tendenza è dimostrata dalla continua presenza, tra i principali top risk identificati a livello globale, di fenomeni connessi agli aspetti ESG. In questa tavola rotonda capiremo come la sostenibilità vada integrata, assumendo un ruolo centrale nelle strategie e nelle attività di ERM, per poter anticipare rischi fatali e sempre più difficili da prevedere.

Key topics:
  • Come adeguare i criteri di misurazione dei rischi alle peculiarità ESG e passare da una prospettiva di conformità ad una gestione strategica?
  • Gli impatti dei nuovi standard ESRS sulla valutazione e la disclosure dei rischi di natura ambientale, sociale e di governance
  • L’impatto reputazionale dei rischi ESG: approcci e metodologie di misurazione
  • Digital Analytics: quando la tecnologia previene il rischio e anticipa nuovi scenari

Davide De Grandis, Head Risk Assessment Cross Business, Support Functions and Emerging Risks, Eni
Alessandro De Rosa, Group Chief Risk & Sustainability Officer, Gruppo Banca Sistema
Francesca Meozzi, Risk Management Director, Salvatore Ferragamo
Angela Rebecchi, General Manager, QBE Europe SA/NV, Rappresentanza Generale per l’Italia
Fabrizio Tucci, Chief Risk Officer, Gruppo Iren
12:45
Round Table: ENTERPRISE RISK MANAGEMENT STRATEGY
The Governance Effect Momentum: il ruolo del CRO nel monitoraggio e nella gestione dei rischi interdipendenti
L’espansione nell’ultilizzo di dispositivi e soluzioni digitali porta il confine cibernetico delle aziende ad allargarsi senza soluzione di continuità, creando connessioni e interdipendenze che vedono la propria attivazione nello spazio di un battito d’ali di farfalla e che, secondo la Teoria del caos, potrebbero generare virtualmente un uragano dall’altra parte del mondo. In questa tavola rotonda cercheremo di capire come gestire un fenomeno, come quello delle interdipendenze dei rischi, potenziato dalla digitalizzazione del business, su cui le aziende stanno cercando di porre rimedio da anni.

Key topics:
  • Interdipendenze digitali: come impostare una buona regia di monitoraggio e controllo dei fattori esogeni ed endogeni per proteggere la value chain e la business continuity
  • Digital Resilience Act: rafforzare le imprese attraverso l’aggiornamento di competenze e policy
  • Come l’adeguamento alla compliance e al framework normativo aiutano a difendere e sviluppare gli asset aziendali
  • Network and Information Security: come creare un livello comune di Security Awareness and Education

Modera:

Paolo Maccarrone, Direttore Scientifico International Master on Cybersecurity Management, PoliMI GSOM, Professore Associato, Politecnico di Milano

Alessia Carnevale, Chief Risk Officer, Nexi Group
Mario Chiodi, Partner, Carnà & Partners
Andrea Chittaro, Executive Director Global Security & Cyber Defence, Snam
Marco D'Elia, Country Manager, Sophos Italia
Alessio Galli, Head of Internal Controls Risk Management, Bosch Rexroth
Floricel Rugiero, Cyber Security Risk Manager - AFC Global, Enel
13:30
Chiusura dei lavori e pranzo di networking
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Stefano Beorchia Stefano Beorchia CFO & CIO Faber Industrie
Giorgio Boggero Giorgio Boggero Ceo Cellini Caffè
Alessia Carnevale Alessia Carnevale Chief Risk Officer Nexi Group
Michaela Castelli Michaela Castelli Presidente Nexi
Francesco Chiappetta Francesco Chiappetta Consigliere di Amministrazione di Società Quotate
Mario Chiodi Mario Chiodi Partner Carnà & Partners
Paolo Chiriotti Paolo Chiriotti Chief Human Resources & Organization Officer TIM
Andrea Chittaro Andrea Chittaro Executive Director Global Security & Cyber Defence Snam
Davide De Grandis Davide De Grandis Head Risk Assessment Cross Business, Support Functions and Emerging Risks Eni
Alessandro De Rosa Alessandro De Rosa Group Chief Risk & Sustainability Officer Gruppo Banca Sistema
Marco D'Elia Marco D'Elia Country Manager Sophos Italia
Laura Ferrara Laura Ferrara Global Chief Internal Audit & Risk Management Officer Amplifon
Laura Ferrario Laura Ferrario Chief Financial Officer Euronics
Alessandro Fontana Alessandro Fontana Direttore Centro Studi Confindustria
Gabriella Fraire Gabriella Fraire Presidente ANRA
Alessio Galli Alessio Galli Head of Internal Controls Risk Management Bosch Rexroth
Valentina Gasparo Valentina Gasparo Chief Risk Officer ING Bank Italia
Alberto Girardi Alberto Girardi Partner e Risk Consulting Leader EY
Federico Kuntze Federico Kuntze Head of Procurement & Logistics Siemens
Paolo Maccarrone Paolo Maccarrone Direttore Scientifico International Master on Cybersecurity Management, PoliMI GSOM Professore Associato, Politecnico di Milano
Paolo Magri Paolo Magri Vice Presidente Esecutivo ISPI
Barbara Mazzolai Barbara Mazzolai Associate Director for Robotics; Director of Bioinspired Soft Robotics Lab Istituto Italiano di Tecnologia
Francesca Meozzi Francesca Meozzi Risk Management Director Salvatore Ferragamo
Pasquale Merella Pasquale Merella Chief Risk Officer Green Arrow Capital
Maria Cristina Messa Maria Cristina Messa Board Member Comitato Controllo, Rischi e Sostenibilità Engineering
Alessandro Minichilli Alessandro Minichilli Professore Ordinario di Economia Aziendale, Università Bocconi Direttore del Corporate Governance Lab, SDA Bocconi
Maria Pierdicchi Maria Pierdicchi Consigliere di Amministrazione Indipendente di società quotate Past president, Ned Community
Angela Rebecchi Angela Rebecchi General Manager QBE Europe SA/NV, Rappresentanza Generale per l’Italia
Ferruccio Resta Ferruccio Resta Presidente, Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile MOST Presidente, Fondazione Bruno Kessler
Floricel Rugiero Floricel Rugiero Cyber Security Risk Manager - AFC Global Enel
Giuseppe Santonato Giuseppe Santonato Partner Technology Consulting, AI & Data EY
Annachiara Svelto Annachiara Svelto Consigliere Indipendente Terna, Industrie De Nora, Credem Banca
Paola Tagliavini Paola Tagliavini Consigliere di Amministrazione Indipendente Docente Università Bocconi
Simone Targetti Ferri Simone Targetti Ferri Sustainability Director Italy L'Oreal
Fabrizio Tucci Fabrizio Tucci Chief Risk Officer Gruppo Iren
Luciano Veronese Luciano Veronese Principal Sales Engineer Archer
Pasquale Vico Pasquale Vico Responsabile Risk Management Autostrade per l’Italia

Partners

MAIN SPONSOR

American Express

PLATINUM SPONSOR

Archer

GOLD SPONSOR

Ernst & Young QBE RINA RiskRecon By Mastercard Sophos Var Group

SILVER SPONSOR

Carnà & Partners Workiva

CON IL PATROCINIO DI

AIPSA ANIPA ANRA

MEDIA PARTNER

ANSA BIMAG Value 24

TECHNICAL PARTNER

GetPica

Venue

Location: Allianz MiCo
Indirizzo: Ingresso da Viale Scarampo Gate 5
CAP: 20149
Città: Milano (MI)

Venue & Accomodation