Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK
Working from anywhere Working from anywhere

At a glance

Data: 29/04/2022
Città: Live Streaming

Contacts

Conference Manager

Maru Reale 06.80.91.18

Sponsorship Opportunities

Sales Team 06.80.91.18
In-house training Formazione Finanziata

Working from anywhere

Nuove tendenze post-Covid nella mobilità internazionale dei lavoratori per il 2022

Come il Covid-19 sta impattando sulla gestione amministrativa, fiscale e previdenziale degli expatraties.

Nel webinar verranno illustrate le nuove tendenze nella mobilità internazionale dei lavoratori, come il Covid-19 sta impattando sulla gestione amministrativa, di immigration, fiscale e previdenziale degli expatriates e dei datori di lavoro.

Nel contesto post-pandemico, la mobilità internazionale del personale sta subendo delle significative trasformazioni.

E’ richiesto al management aziendale una complessa attività di pianificazione e/o di ridefinizione della politica di gestione del capitale umano, tra cui anche l’adozione di nuove modalità di lavoro (remote working internazionale, virtual assignment) che riducano al minimo i rischi ed i costi legati al trasferimento del personale.


Agenda

show details hide details
Venerdì 29 Aprile 2022 – Giornata Conclusa
15:00
Apertura dei lavori e presentazione dei relatori
15:15
Impatto Covid-19 sui distacchi transnazionali
  • Aspetti giuslavoristici, previdenziali ed amministrativi
  • Covid-19: impatti sulla determinazione dello status di residenza fiscale
  • Come cambia la tassazione del reddito di lavoro dipendente in epoca Covid-19.
  • La tassazione del reddito di lavoro dipendente nelle convenzioni contro le doppie imposizioni. Situazione attuale e prospettive di riforma
  • La tassazione dei lavoratori frontalieri a seguito degli accordi post-Covid con la Francia, la Svizzera, l’Austria. Gli ultimi protocolli con gli altri paesi.
  • Lo scambio di informazioni tra autorità fiscali. Come difendersi dai recenti casi di errate o duplicate segnalazioni
15:45
Working from anywhere, smart-working e virtual assignment per gli expatriates
  • La regolamentazione giuslavoristica emergenziale ed a regime per espatriati e distaccati
  • Virtual assignment: cos’è ed in cosa si differenzia rispetto all’assignment tradizionale
  • Conseguenze del virtual assignment in termini di fiscali, amministrativi, immigration e contributivi per il lavoratore ed il datore di lavoro
  • Home working e retribuzioni convenzionali
  • La detassazione dei rimborsi delle spese domestiche (es. utenze, cancelleria) alla luce dei recenti chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate
  • Rischi di stabile organizzazione in Italia per le attività svolte in Italia dai lavoratori.
  • Working from anywhere. Opportunità e rischi del turismo fiscale del lavoratore. Dalla delocalizzazione del datore di lavoro a quella del lavoratore
16:30
Regime fiscale degli impatriati alla luce degli ultimi chiarimenti di prassi
  • Il regime premiale: i requisiti soggettivi e oggettivi
  • Novità L. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021): estensione a 10 anni del periodo agevolato per soggetti rientrati in Italia sino al 2019
  • I chiarimenti della Circolare 33/2020 in tema di lavoratori impatriati, condizioni e limiti applicativi sulla base dell’orientamento di prassi. Nuove criticità da gestire
  • La prassi in tema di applicazione del regime degli impatriati in caso di rientri da distacchi dalla Circolare n. 33/2020 alle Risoluzioni n. 42/2021 e n. 683/2021
  • I chiarimenti della Risoluzione n. 596 del 2021 in tema di applicazione del regime impatriati ai lavoratori che svolgono attività in “smart working” per un datore di lavoro estero
  • Il regime fiscale degli impatriati e smart-working dall’Italia. Opportunità e criticità alla luce di risoluzioni non pubblicate
17:45
Ultime istruzioni operative post-Brexit
  • Il protocollo on Social Security Coordination: indicazioni operative post Brexit
  • La continuità contributiva in Italia/UK dopo la Brexit: deroghe al principio di territorialità
  • I distacchi UE-UK: validità dei certificati di copertura già emessi al 31 dicembre 2020 e nuovi obblighi per il futuro
  • Impatto per i datori di lavoro italiani in termini di oneri previdenziali da sostenere
  • Confronto tra contributi sociali Italia/UK
  • Aspetti fiscali per i lavoratori distaccati in UK.
18:15
Risposte ai quesiti
18:45
Chiusura dei lavori
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Carmela Bisesti Carmela Bisesti Tax and GES Senior Manager BDO Tax Srl Stp
Davide Cotroneo Davide Cotroneo Tax and GES Senior BDO
Gianluca Foligno Gianluca Foligno Tax and GES Supervisor BDO
Gianluca Marini Gianluca Marini Dottore commercialista BDO Italia

Partners

IN COLLABORAZIONE CON

BDO