CPO - Chief Procurement Officer Summit CPO - Chief Procurement Officer Summit

UPDATE ME

Per Maggiori informazioni Compila il form per essere ricontatta via email

Consenso dell’interessato al trattamento dei suoi dati personali

In relazione all’informativa privacy qui riportata per la iscrizione alla newsletter tematica l’interessato dichiara di acconsentire al trattamento dei suoi dati personali da parte di Fiera Milano Media Spa – Business International per finalità di:


a) invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche a cui partecipa il medesimo Espositore od operanti anche in altri settori):


Sì, acconsento *
No, non acconsento

b) comunicazione e/o cessione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano (indicate nell’informativa) ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori evidenziati nell’informativa) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate:

Sì, acconsento
No, non acconsento

Accettare l'informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali - Art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016

Nel rispetto della normativa sulla privacy (Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati Personali, in seguito “RGPD”), desideriamo informare l’interessato che l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali (nome, cognome, società) forniti con la compilazione del presente form, contrassegnati come obbligatori, sono necessari per l’iscrizione alla newsletter tematica di Fiera Milano Media Spa – Business International ed in loro mancanza non potrà essere completata la procedura di iscrizione a tale newsletter. L’indirizzo e-mail e gli altri dati personali così acquisiti sono trattati da Fiera Milano Media Spa – Business International (Titolare del trattamento) con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione del servizio richiesto e dei connessi adempimenti normativi. I dati sono conservati presso Fiera Milano Media Spa – Business International per i tempi previsti dalla normativa vigente di riferimento e sono protetti con adeguate misure di sicurezza, nel rispetto degli standard richiesti in materia di riservatezza dei dati e segretezza delle comunicazioni. Il trattamento dei dati è affidato a dipendenti e collaboratori appositamente autorizzati da Fiera Milano Media Spa – Business International nell’ambito delle funzioni e degli uffici preposti. I dati potranno essere, inoltre, comunicati ad altre società del Gruppo Fiera Milano ovvero terze che, in qualità di responsabili, supportano il Titolare del trattamento nella fornitura dei servizi sopra indicati (l’elenco aggiornato di tali soggetti è richiedibile per e-mail all’indirizzo info@businessinternational.it L’indirizzo e-mail fornito per l’iscrizione alla newsletter potrà essere utilizzato dal Titolare per l’invio oltre che della medesima newsletter anche di comunicazioni relative a manifestazioni e servizi analoghi. L’interessato può opporsi, in ogni momento (subito o anche successivamente), all’invio di tali comunicazioni, inoltrando dalla Sua casella di posta elettronica un messaggio di opposizione alla casella privacy@businessinternational.it Previo consenso dell’interessato (da rilasciare tramite le apposite caselle da selezionare), l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali od informazioni ove riferite a società, enti od associazioni possono essere inoltre trattati dal Titolare per finalità di: a) invio anche tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori); b) comunicazione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano, Fiera Milano Nolostand, Fiera Milano Congressi, Fiera Milano Media ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri ambiti settoriali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazionali, etc.) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate. Per le ulteriori finalità appena indicate, il rilascio dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla iscrizione alla newsletter tematica, ed i dati saranno comunque gestiti mediante procedure informatizzate a livello di Gruppo (con elaborazione dei dati secondo criteri relativi, ad esempio, ad attività imprenditoriale, lavorativa, professionale o di altro tipo, aree geografiche, tipologia manifestazioni/servizi fruiti, ecc.) e potranno essere conosciuti, all’interno delle strutture delle società del Gruppo Fiera Milano, da personale a ciò autorizzato e da società di fiducia che, quali responsabili del trattamento, svolgono per nostro conto alcune operazioni tecniche ed organizzative strettamente necessarie per lo svolgimento delle suddette attività (quali, ad es., società specializzate per attività di informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione: v. l’elenco aggiornato disponibile presso la ns. Società). In ogni momento l’interessato potrà accedere ai propri dati personali ed eventualmente chiederne la rettifica o integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento o la portabilità dei dati ove ne ricorrano i presupposti, ovvero opporsi al loro uso per fini di marketing diretto, nonché revocare il consenso ove rilasciato (v. artt. 15-22 del RGPD), rivolgendosi Fiera Milano Media Spa – Business International con sede operativa in Via Rubicone 11 - 00198 Roma – privacy@businessinternational.it L’interessato può altresì presentare reclamo al Garante privacy, ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

CALL ME BACK

Inserisci i tuoi dati se vuoi essere contattato telefonicamente
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD)
Accettare l'informativa sulla privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI


Nel rispetto del Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD), i dati personali forniti dall’Utente saranno trattati, in qualità di titolare, da Fiera Milano Media S.p.A. (“Fiera Milano”), con sede legale in P.le Carlo Magno, 1, c.a.p. 20149 Milano. In particolare, il conferimento dei dati richiesti all’Utente è necessario al fine di permettere la registrazione on line e fruizione dei servizi di Fiera Milano Media (newsletter, iscrizioni corsi, accesso documentazione etc.)
Il rilascio dei dati è necessario per l’attivazione ed erogazione dei servizi richiesti che, in assenza dei dati, non potrebbero essere fruiti dall’Utente.
Il trattamento dei dati avverrà con l’ausilio di strumenti automatizzati e l’impiego di idonee misure di sicurezza e i dati degli Utenti saranno convervati ex legge privacy.
privacy policy

I dati comunicati dall’Utente potranno essere trattati dal personale autorizzato che si occupa del sito e dei connessi servizi, e comunicati ove necessario, a: soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità; società appartenenti al medesimo gruppo societario di cui fa parte Fiera Milano Media S.p.A. e soggetti esterni che svolgano funzioni connesse e strumentali all’operatività del servizio, come, a puro titolo esemplificativo, la gestione del sistema informatico, l’assistenza e consulenza in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria.
Fiera Milano Media S.p.A. potrà inoltre, se autorizzata, comunicare i dati ad aziende che ne facciano richiesta per scopi pubblicitari e di marketing.
Un elenco dettagliato dei predetti soggetti è disponibile presso Fiera Milano Media S.p.A. I soggetti destinatari dei dati che li trattano per conto di Fiera Milano sono designati quali responsabili del trattamento con apposito contratto. I dati non sono comunque oggetto di trasferimenti verso paesi terzi al di fuori della UE. I dati dell’Utente potranno essere inoltre trattati da Fiera Milano Media, previo suo consenso, per le seguenti, ulteriori finalità:
  • a) invio di newsletter ed altre comunicazioni per posta, telefono, sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, su servizi e prodotti di Fiera Milano Media, delle società del Gruppo Fiera Milano e di società terze;
  • b) comunicazione dei dati alle società del Gruppo Fiera Milano, nonché ad altre società, quali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazional, etc) per loro autonomi trattamenti, quali titolari, per le finalità e con le modalità di cui alla precedente lett. a).
Per le finalità sopra descritte, il conferimento dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla registrazione e fruizione dei servizi da parte dell’Utente, che ha comunque il diritto a revocare il/i consenso/i dallo stesso precedentemente rilasciato/i (senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca). In base agli artt. 15-22 del RGPD, l’Utente ha il diritto di chiedere a Fiera Milano Media S.p.A., ai recapiti sopra indicati info@businessinternational.it di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di ottenere la portabilità dei dati forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto, nonché di opporsi per motivi legati alla propria situazione particolare e comunque per marketing diretto. L’Utente ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati che lo riguardano.

At a glance

Data: dal 03/06/2019 al 04/06/2019
Location: Magna Pars Event Space
Indirizzo: Via Forcella 6
Città: 20144 Milano (MI)

acquista gli atti Pricing & Discount

Contacts

Conference Manager

Giovannina Pelagatti 06.80.91.18

Sponsorship Opportunities

Sales Team 06.80.91.18
Sponsorship

CPO - Chief Procurement Officer Summit

The CPO: Transforming Procurement in the Real World

Si svolgerà a Milano il prossimo 3 e 4 giugno l’evento dedicato da anni alla community dei CPO e scelto dai top degli Acquisti perché luogo di eccellenza sulle innovazioni di processo del settore.

L’appuntamento si rivolge ai CPO che guidano le imprese e che sono coinvolti direttamente nell’implementazione di strategie e soluzioni alternative per garantire all’azienda maggiore competitività sul mercato.

Un’opportunità unica di networking e contenuti di alto livello per un dibattito diretto con i Top Manager volto a scoprire la trasformazione del settore e le tecnologie digitali a supporto del change management.

L’appuntamento del 2019 sarà focalizzato sui seguenti key topics:

Questi i 5 trend che saranno affrontati durante il meeting, occasione di confronto con esperti e colleghi di realtà multisettoriali per garantire una reale innovazione nel procurement process.

vai al sito dell'evento cpo.businessinternational.it

Agenda

show details hide details
Lunedì 03 Giugno 2019 – Giornata Conclusa
CPO DISRUPTIVE SESSION
18:00
Registration of partecipants
18:30
CPO’s Discussion on
Economy, environment and societal good: Procurement will do more good by becoming the custodians of brand and corporate reputation through ensuring sustainable and transparent supply chains."

Chairman:

Ivan Ortenzi, Chief Innovation Evangelist, Bip

Daniele Andriolo, Manager of Global Facilities & Workplace Services, Plantronics
Salvatore Bernabei, Head of Global Procurement, Enel
Paolo Magri, Managing Director - North West Italian Branch (Mi-To), Smeg
19:00
Interview with Luca Bruschi

Luca Bruschi, Key Account Manager, Booking.com
19:20
Business Model Canvas - Amazon - il più grande negozio on-line
Arrendersi? Mai. Jeff Bezos, il creatore di Amazon, è andato avanti facendosi largo tra critiche e difficoltà. Offrire al cliente la soluzione migliore e al miglior prezzo possibile: questa era la sua vision. Ma per arrivare al più grande negozio on-line sulla Terra, dovremo ripercorrere a ritroso una strada davvero tortuosa. Chilometri di scotch, porte usate come scrivanie, montagne di dollari in fumo... Amazon ha dovuto combattere con i denti prima di trionfare. Guidati dalla volontà incrollabile di Bezos, capiremo come Amazon può portare a casa tua ciò che desideri. E lo può fare oggi.

Roberta Azzarone, Attrice
20:00
Premiazione "CPO Master Award: From Technology to Talent"
20:30
CPO’s Dinner
show details hide details
Martedì 04 Giugno 2019 – Giornata Conclusa
08:30
Registration and welcome coffee
Opening works: Diving into the world of the future global digital transformation

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano
09:00
Growth Mindset - The Main Pillar of Digital Transformation
These days we hear all about the Data Driven approach as the only way to make critical decisions in business, but even though data is the new currency, having unnecessary data doesn’t make you richer. Technology is not a tattoo with surface level impact. It is like oxygen - essential to the function of daily life. When we accept technology at this deep level, we shift our approach from Data Driven to what really matters - Customer Driven.

Armin ZadakBar, CEO, The Armin Bar
CPO 4.0: The 1st Trend - Evolving the category leadership skill-sets
09:30
Round-Table on The Digitization
Digitization can help procurement be more purposeful and CPO to contributing to function’s top-line goals. How to calculate the return on supply management assets and understand supply and demand dynamics in the context of procurement?

La digitalizzazione può aiutare senz’altro gli approvvigionamenti a essere più mirati e il CPO a contribuire agli obiettivi top-line della funzione.

  • Quali sono le migliori strategie e che tipo di coinvolgimento interno deve attuare il CPO per ottenere davvero un’integrazione digitale dei processi Procurement e un risultato di business e di crescita significativo?
  • Cosa significa oggi “digitalizzare” i processi Procurement?
  • Quanto l'evoluzione della gestione dei processi di approvvigionamento permetterà al Procurement di focalizzare il proprio operato a livelli più strategici e concorrere alla competitività aziendale?

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano

Gianluca Adduci, Supply Chain - Continuous Improvement Manager, Vitrociset, a Leonardo’s company
Mario Cavallo, Director of Managament & Control, Gruppo Granarolo
Danilo Colombo, Head of Purchasing, BSinergy Group
Vittorio Scaravaggi, Front End Manufacturing Procurement Manager, STMicroelectronics
Vitaliano Tobruk, Head of Credit & Procurement Solutions - Italy, Bureau van Dijk, a Moody's Analytics Company
Matteo Zaffaroni, Global Head of Vendor Management - Supplier Quality Director, Salini Impregilo
10:30
Interview with Roland Svennberg

Roland Svennberg, International Consultant, Mercateo
CPO 4.0: The 2nd Trend - Leveraging digital tools and emerging technology
10:45
Round-Table on Tools and Technology
Building efficiency through investment in disruptive technology such as AI, VR and Blockchain to automate back-office tasks and creative new digital tools to make more time for value creation activities

Le nuove tecnologie e l’investimento per creare nuovi margini di efficienza sono oggi una scelta imprescindibile del CPO.

  • Quali sono le attività lungo la catena della supply chain su cui l’adozione di tecnologie disruptive può apportare un reale miglioramento in termini di crescita e di controllo?
  • Quanto impatta nella trasformazione del Procurement e della funzione la connessione automatizzata dei processi?
  • Può il Procurement essere motore di innovazione e nuove tecnologie avvalendosi di canali diversi ma anche coinvolgendo nuove figure come l’Innovation manager?
  • Quanto il CPO saprà gestire la “digital dexterity”, cioè la capacità di adattarsi a nuove tecnologie in tempi brevi?

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano

Pasquale Acquafondata, Digital Transformation Officer, Niuma
Lorenzo Bianchi, CPO, Acea
Floriano Liguoro, Purchasing Manager, Gotha Cosmetics
Adriano Meloni, Global Procurement, Site Lead Italy, Bristol-Myers Squibb
11:30
Networking break
CPO 4.0: The 3rd Trend - Embracing data-driven decision making and tools of transformation
12:00
Round-Table on Data
Ensuring your team has access to the latest insights to be able to adjust processes to include data review and analysis, enabling you to make faster and smarter decisions

Il mondo dei dati nel Procurement viene sempre più considerato attività core.

  • Che tipo di investimenti interni ed esterni servono per garantire nuove iniziative di data management?
  • La digitalizzazione dei processi e la necessità di incrementare l’apporto di innovazione in azienda parte da un sistema di data driven?
  • Quanto e come impatta iniziative di data management nella gestione degli stakeholder e dei fornitori?

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano

Michele Colombo, Marketing Coordinator, Cribis
Marco Diodà, Vice President Group Procurement & Supply Chain, Costa Crociere
Rocco Femia, Chief Technical Procurement Officer, Trenitalia
Adriano Garibotto, CSO - CMO, Creactives
Claudio Sanna, Supply Chain Director, A2A
12:45
Interview with Andrea Daniele Bernardini

Andrea Bernardini, Head of Corporate and Business Sales, Diners Club Italia
CPO 4.0: The 4th Trend - Delivering value beyond cost-savings throught customer centricity
13:00
Round-Table on Customer
Shifting the priorities of a category strategy to have a stronger emphasis on customer-centricity, supplier management and accelerated sourcing to add extra value while also cutting costs

  • Le necessità ed i bisogni della clientela spingono le aziende ad un cambiamento verso un contenuto più idoneo alle loro aspettative. Come lo interpreta il CPO?
  • Quanto la gestione dei fornitori e un sourcing sempre più monitorato può aggiungere valore nella catena dell’approvigionamento?
  • Quanto impatta l’utilizzo di tecnologie come AI nel prevedere la domanda dei diversi segmenti di clienti?

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano

Erica Biffi, Head of Suppliers Quality, Pirelli
Valerio Dal Monte, Vice President Procurement, Alitalia
Antonio Dentini, Head of Global Procurement Governance and Suppliers Management, Enel
Vincenzo Madonna, Global Procurement Manager, Valagro
13:40
Lunch
CPO 4.0: The 5th Trend - World-class methods and techniques for transforming the procurement
14:45
Round-Table on New Frontiers
By linking together buyers and suppliers in real time, digital networks allow procurement leaders to foster collaboration, spur innovation, and drive much of the strategic value that fuels growth.

  • Quali minacce e opportunità dai nuovi player tecnologici?

Chairman:

Stefano Ronchi, Full Professor of Supplier Relationship Management, Politecnico di Milano

Pietro Stefano Attolico, Direttore Procurement, , Acquedotto Pugliese
Marco Beretta, Marketing & Procurement Director, Areas Italy-MyChef, Elior Group
Mauro Renato Longo, Head of Procurement, ADR
15:30
Q&A sul tema
16:00
Conclusioni e chiusura dei lavori
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Pasquale Acquafondata Pasquale Acquafondata Digital Transformation Officer Niuma
Gianluca Adduci Gianluca Adduci Supply Chain - Continuous Improvement Manager Vitrociset, a Leonardo’s company
Daniele Andriolo Daniele Andriolo Manager of Global Facilities & Workplace Services Plantronics
Pietro Stefano Attolico Pietro Stefano Attolico Direttore Procurement, Acquedotto Pugliese
Marco Beretta Marco Beretta Marketing & Procurement Director, Areas Italy-MyChef Elior Group
Salvatore Bernabei Salvatore Bernabei Head of Global Procurement Enel
Andrea Bernardini Andrea Bernardini Head of Corporate and Business Sales Diners Club Italia
Erica Biffi Erica Biffi Head of Suppliers Quality Pirelli
Luca Bruschi Luca Bruschi Key Account Manager Booking.com
Mario Cavallo Mario Cavallo Director of Managament & Control Gruppo Granarolo
Danilo Colombo Danilo Colombo Head of Purchasing BSinergy Group
Michele Colombo Michele Colombo Marketing Coordinator Cribis
Valerio Dal Monte Valerio Dal Monte Vice President Procurement Alitalia
Antonio Dentini Antonio Dentini Head of Global Procurement Governance and Suppliers Management Enel
Marco Diodà Marco Diodà Vice President Group Procurement & Supply Chain Costa Crociere
Rocco Femia Rocco Femia Chief Technical Procurement Officer Trenitalia
Adriano Garibotto Adriano Garibotto CSO - CMO Creactives
Floriano Liguoro Floriano Liguoro Purchasing Manager Gotha Cosmetics
Mauro Renato Longo Mauro Renato Longo Head of Procurement ADR
Vincenzo Madonna Vincenzo Madonna Global Procurement Manager Valagro
Paolo Magri Paolo Magri Managing Director - North West Italian Branch (Mi-To) Smeg
Adriano Meloni Adriano Meloni Global Procurement, Site Lead Italy Bristol-Myers Squibb
Ivan Ortenzi Ivan Ortenzi Chief Innovation Evangelist Bip
Stefano  Ronchi Stefano Ronchi Full Professor of Supplier Relationship Management Politecnico di Milano
Claudio Sanna Claudio Sanna Supply Chain Director A2A
Vittorio Scaravaggi Vittorio Scaravaggi Front End Manufacturing Procurement Manager STMicroelectronics
Roland Svennberg Roland Svennberg International Consultant Mercateo
Vitaliano Tobruk Vitaliano Tobruk Head of Credit & Procurement Solutions - Italy Bureau van Dijk, a Moody's Analytics Company
Armin ZadakBar Armin ZadakBar CEO The Armin Bar
Matteo Zaffaroni Matteo Zaffaroni Global Head of Vendor Management - Supplier Quality Director Salini Impregilo

Media Gallery

  Videos

Luca Bruschi

Adriano Garibotto

Antonio Dentini

Michele Colombo

1 | 2 | 3

Partners

GOLD SPONSOR

Board Booking.com Cribis Diners Club Europcar Mobility Group Mercateo Niuma

SILVER SPONSOR

Bureau Van Dijk Creatives Jaggaer

SPONSOR

FDM

TECHNICAL PARTNER

Right Hub

COMMUNICATION PARTNER

Companies Talks

MEDIA PARTNER

BIMAG Business Community Computerworld PMI

Venue

Location: Magna Pars Event Space
Indirizzo: Via Forcella 6
CAP: 20144
Città: Milano (MI)

Sito Internet