Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK
Il risanamento ambientale dei siti contaminati

NEWSLETTER

Registrati alla Newsletter di Business International
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196
Accettare l'informativa sulla privacy

Nel rispetto della normativa sulla privacy, desideriamo informare gli utenti del nostro sito web, www.businessinternational.it, che i dati rilasciati all’atto della registrazione ai servizi del ns. sito saranno trattati dalla nostra Società, Fiera Milano Media S.p.A., per le finalità connesse alla fornitura di tali servizi.
La registrazione ai servizi offerti dal nostro sito web è chiaramente facoltativa.
L’utente che lo desideri può registrarsi e creare un proprio profilo, attinente anche alla relativa attività imprenditoriale o professionale (business), inserendo i dati personali necessari per la sua identificazione e per l’invio delle correlate comunicazioni (e-mail e credenziali di accesso). In assenza dei dati richiesti per la registrazione (indicati come obbligatori) non sarà pertanto possibile usufruire dei servizi forniti dal nostro sito web. Il conferimento di alcuni dati ulteriori (come i recapiti telefonici) è invece facoltativo, risultando utile per migliorare il servizio ed agevolare i contatti con l’utente.
Attraverso la registrazione sarà possibile fruire interamente dei servizi messi a disposizione dal sito web (presentazioni, news) ed accedere alle procedure di acquisto di prodotti e servizi a pagamento (ad. es., nostri eventi formativi e pubblicazioni). All’atto dell’acquisto di nostri prodotti e servizi saranno chiesti all’utente registrato al ns. sito ulteriori dati necessari per le correlate attività amministrative e contabili (gestione dell’ordinativo e della iscrizione/partecipazione all’evento, relativo pagamento e fatturazione, ecc.).
I dati dell’utente così acquisiti saranno trattati prevalentemente con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione dei servizi richiesti e dei connessi adempimenti amministrativi e normativi. Il trattamento dei dati connesso ai servizi del nostro sito web è affidato a dipendenti, collaboratori e professionisti appositamente incaricati dalla nostra Società – Divisione Business International.
I dati potranno essere, inoltre, comunicati a società del nostro Gruppo, facente capo a Fiera Milano S.p.A., e ad altre società di nostra fiducia che, in qualità di titolari o responsabili, ci supportano nella fornitura dei predetti servizi (l’elenco aggiornato di tali soggetti è richiedibile per e-mail all’indirizzo privacy@businessinternational.it).
Qualora l’utente lo desideri può inoltre richiedere di aderire al servizio di pubblicazione di alcuni dati relativi al suo profilo sul sito www.whoswho.it, nell’ambito della apposita banca dati che contiene i riferimenti delle principali imprese operanti in Italia e del loro management e che è consultabile on line da utenti interessati od abbonati al servizio (per ulteriori informazioni in proposito, v. l’informativa e le faq presenti sul sito sopra indicato cliccando qui
L’indirizzo e-mail e di posta cartacea dell’utente registrato ai servizi del nostro sito potrà essere utilizzato dalla nostra Società per l’invio di newsletter e comunicazioni su eventi, pubblicazioni e novità di suo interesse, in relazione ai prodotti e servizi della ns. Società. L’utente può opporsi, in ogni momento (subito od anche successivamente), all’invio di tali comunicazioni, utilizzando l’apposita opzione riportata nel form di registrazione [o messa a sua disposizione nell’ambito della sezione relativa al suo profilo presente sul nostro sito], oppure inoltrando dalla sua casella di posta elettronica un messaggio di opposizione all’invio delle nostre newsletter o comunicazioni nei confronti dell’indirizzo e-mail privacy@businessinternational.it.
Previo consenso dell’utente (da rilasciare tramite le caselle riportate nel form di registrazione), i suoi dati personali potranno essere inoltre trattati dalla nostra Società per finalità di:

  • invio di comunicazioni commerciali per posta, telefono, fax, e-mail, sms e mms riguardanti servizi e prodotti non solo della nostra Società e delle società del nostro Gruppo, ma anche di altre società interessate a proporre, sempre tramite la nostra Società, vantaggiose offerte commerciali agli utenti dei nostri servizi,
  • rilevazione della qualità dei servizi, ricerche di mercato ed analisi od estrazioni di tipo statistico (per settore, attività, qualifica, area geografica, ecc.), con indagini ed interviste svolte anche attraverso i sistemi di comunicazione sopra indicati;

In ogni momento l’utente potrà comunque accedere ai suoi dati personali ed eventualmente chiederne l’aggiornamento, la rettifica od integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione od il blocco se trattati in violazione di legge, ovvero opporsi al loro uso per l’invio di comunicazioni commerciali ed esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del d.lgs. 196/2003, rivolgendosi a Fiera Milano Media S.p.A., Divisione Business International, con sede legale in Milano, Piazza Carlo Magno n. 1, e con sede operativa in Roma, Piazza della Repubblica n. 59, fax n. 06.85.35.42.52, e-mail: privacy@businessinternational.it.

CALL ME BACK

Inserisci i tuoi dati se vuoi essere contattato telefonicamente
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196
Accettare l'informativa sulla privacy

Nel rispetto della normativa sulla privacy, desideriamo informare gli utenti del nostro sito web, www.businessinternational.it, che i dati rilasciati all’atto della registrazione ai servizi del ns. sito saranno trattati dalla nostra Società, Fiera Milano Media S.p.A., per le finalità connesse alla fornitura di tali servizi.
La registrazione ai servizi offerti dal nostro sito web è chiaramente facoltativa.
L’utente che lo desideri può registrarsi e creare un proprio profilo, attinente anche alla relativa attività imprenditoriale o professionale (business), inserendo i dati personali necessari per la sua identificazione e per l’invio delle correlate comunicazioni (e-mail e credenziali di accesso). In assenza dei dati richiesti per la registrazione (indicati come obbligatori) non sarà pertanto possibile usufruire dei servizi forniti dal nostro sito web. Il conferimento di alcuni dati ulteriori (come i recapiti telefonici) è invece facoltativo, risultando utile per migliorare il servizio ed agevolare i contatti con l’utente.
Attraverso la registrazione sarà possibile fruire interamente dei servizi messi a disposizione dal sito web (presentazioni, news) ed accedere alle procedure di acquisto di prodotti e servizi a pagamento (ad. es., nostri eventi formativi e pubblicazioni). All’atto dell’acquisto di nostri prodotti e servizi saranno chiesti all’utente registrato al ns. sito ulteriori dati necessari per le correlate attività amministrative e contabili (gestione dell’ordinativo e della iscrizione/partecipazione all’evento, relativo pagamento e fatturazione, ecc.).
I dati dell’utente così acquisiti saranno trattati prevalentemente con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione dei servizi richiesti e dei connessi adempimenti amministrativi e normativi. Il trattamento dei dati connesso ai servizi del nostro sito web è affidato a dipendenti, collaboratori e professionisti appositamente incaricati dalla nostra Società – Divisione Business International.
I dati potranno essere, inoltre, comunicati a società del nostro Gruppo, facente capo a Fiera Milano S.p.A., e ad altre società di nostra fiducia che, in qualità di titolari o responsabili, ci supportano nella fornitura dei predetti servizi (l’elenco aggiornato di tali soggetti è richiedibile per e-mail all’indirizzo privacy@businessinternational.it).
Qualora l’utente lo desideri può inoltre richiedere di aderire al servizio di pubblicazione di alcuni dati relativi al suo profilo sul sito www.whoswho.it, nell’ambito della apposita banca dati che contiene i riferimenti delle principali imprese operanti in Italia e del loro management e che è consultabile on line da utenti interessati od abbonati al servizio (per ulteriori informazioni in proposito, v. l’informativa e le faq presenti sul sito sopra indicato cliccando qui
L’indirizzo e-mail e di posta cartacea dell’utente registrato ai servizi del nostro sito potrà essere utilizzato dalla nostra Società per l’invio di newsletter e comunicazioni su eventi, pubblicazioni e novità di suo interesse, in relazione ai prodotti e servizi della ns. Società. L’utente può opporsi, in ogni momento (subito od anche successivamente), all’invio di tali comunicazioni, utilizzando l’apposita opzione riportata nel form di registrazione [o messa a sua disposizione nell’ambito della sezione relativa al suo profilo presente sul nostro sito], oppure inoltrando dalla sua casella di posta elettronica un messaggio di opposizione all’invio delle nostre newsletter o comunicazioni nei confronti dell’indirizzo e-mail privacy@businessinternational.it.
Previo consenso dell’utente (da rilasciare tramite le caselle riportate nel form di registrazione), i suoi dati personali potranno essere inoltre trattati dalla nostra Società per finalità di:

  • invio di comunicazioni commerciali per posta, telefono, fax, e-mail, sms e mms riguardanti servizi e prodotti non solo della nostra Società e delle società del nostro Gruppo, ma anche di altre società interessate a proporre, sempre tramite la nostra Società, vantaggiose offerte commerciali agli utenti dei nostri servizi,
  • rilevazione della qualità dei servizi, ricerche di mercato ed analisi od estrazioni di tipo statistico (per settore, attività, qualifica, area geografica, ecc.), con indagini ed interviste svolte anche attraverso i sistemi di comunicazione sopra indicati;

In ogni momento l’utente potrà comunque accedere ai suoi dati personali ed eventualmente chiederne l’aggiornamento, la rettifica od integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione od il blocco se trattati in violazione di legge, ovvero opporsi al loro uso per l’invio di comunicazioni commerciali ed esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del d.lgs. 196/2003, rivolgendosi a Fiera Milano Media S.p.A., Divisione Business International, con sede legale in Milano, Piazza Carlo Magno n. 1, e con sede operativa in Roma, Piazza della Repubblica n. 59, fax n. 06.85.35.42.52, e-mail: privacy@businessinternational.it.

TELL A COLLEGUE

At a glance

Data: 02/12/2015
Location: Spazio Copernico
Indirizzo: Via Copernico 38
Città: 20125 Milano (MI)

Contacts

Conference Manager

Cecilia Behmann 06.84.54.12.68

Sponsorship Opportunities

Umberto Pellegrino 06.84.54.11
In-house training Formazione Finanziata

Il risanamento ambientale dei siti contaminati

Rischi e opportunità dopo il d.l. "Sblocca Italia". Nuovi procedimenti semplificati e gestione tecnico-operativa delle attività

In risposta all’esigenza degli operatori di semplificazione degli adempimenti richiesti ai fini del risanamento ambientale, il legislatore, negli ultimi due anni, ha iniziato un percorso di riforme che ha portato a numerose e significative novità (tra le altre, sulle tecnologie di bonifica, sul trattamento delle acque emunte, sulla gestione dei materiali di riporto – v. D.l. “del Fare”, n. 69/2013) in cui si inseriscono da ultimo le previsioni del decreto “Sblocca Italia” (che ha introdotto una procedura semplificata per la bonifica dei suoli, nonché agevolazioni per gli interventi di manutenzione degli impianti e l’attività edilizia in corso di bonifica).

I cambiamenti non riguardano soltanto l’aspetto della normazione ma anche l’interpretazione giuridica degli obblighi derivanti dal sistema di responsabilità ambientale previsto per gli operatori. L'mpatto della pronuncia della Corte di Giustizia della UE sulla posizione del proprietario “incolpevole” potrà rappresentare un canone interpretativo per la definizione dell’ambito di applicazione delle nuove fattispecie di reati ambientali (introdotte con la L. 22/05/2015, n. 68).

Obiettivi del seminario


Agenda

show details hide details
Mercoledì 02 Dicembre 2015 – Giornata Conclusa
09:45
Registrazione ei partecipanti e welcome coffeee
10:00
Il risanamento ambientale e il recupero di siti contaminati dopo le novità del decreto legge c.d. “Sblocca Italia”
  • inquadramento generale: interventi di bonifica e gestione dei rifiuti sono davvero attività così diverse?
  • la rilevanza dell’approccio sito specifico: CSC, CSR e Analisi di Rischio quali strumenti per definire la necessità del risanamento;
  • Il riparto delle funzioni amministrative: Stato, Regioni, Enti territoriali (Province, Comune);
  • il ruolo degli organi tecnici (Arpa, Ispra);
  • la struttura del procedimento amministrativo ordinario per la bonifica (e il caso dei siti di interesse nazionale);
  • le funzioni di controllo sul sistema;
  • il regime sanzionatorio: la fattispecie dell’omessa bonifica.

Enrica Blasi, Avvocato - Consulente, Direzione generale per la tutela del territorio e delle risorse idriche, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
11:30
Coffee Break
11:45
Obblighi del responsabile per la contaminazione e del proprietario “incolpevole”: dalle attività di risanamento al trasferimento del sito inquinato
  • la definizione della responsabilità ambientale nel prisma del principio “chi inquina paga” e della direttiva 35/2004/CE;
  • gli obblighi del soggetto responsabile per la contaminazione e la complessità dell’attività istruttoria nel caso di contaminazioni storiche e diffuse;
  • gli obblighi del proprietario “incolpevole” alla luce della più recente giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea (sentenza 4 marzo 2015 nella causa C-534-13);
  • contenuto e limiti dell’obbligo di comunicazione del verificarsi di un evento di possibile contaminazione del sito (prassi da seguire per l’imprenditore – anche se non responsabile – quando scopre una situazione di inquinamento).
  • il ruolo e la responsabilità del curatore fallimentare nella gestione del sito contaminato;
  • L’intervento del Comune e il recupero delle spese (la funzione di garanzia dell’onere reale e il privilegio speciale immobiliare);
  • le attività di messa in sicurezza d’emergenza e la scelta delle tecniche di bonifica: rimedi procedimentali e giurisdizionali nei confronti delle prescrizioni impartite dalla Pubblica amministrazione;
  • la gestione delle acque emunte nel corso di attività di risanamento: deve essere sempre applicato il regime dei rifiuti liquidi?;
  • rilevanza della “due diligence” ambientale e i costi per la bonifica, alla luce delle più recenti riforme della disciplina in materia di AIA.
  • trasferimento di siti contaminati: la gestione contrattuale delle passività ambientali (esempi di clausole di manleva).

Francesco Grassi, Avvocato, Studio Legale Stefano Grassi e Associati di Firenze
13:00
Lunch
14:00
I procedimenti “speciali” per il risanamento ambientale
  • la procedura semplificata per la bonifica dei suoli: una via più veloce per la ripresa dell’attività produttiva?;
  • la procedura per la bonifica di aree di ridotte dimensioni;
  • le novità per il risanamento dei punti vendita di carburante (d.m. n.31 del 13 febbraio 2015): ambito di applicazione e obiettivi di bonifica.
  • la procedura per le aree di rilevante interesse nazionale (il caso di Bagnoli);
  • la gestione della procedura di bonifica delle aree militari;
  • l’utilizzo degli accordi di programma tra amministrazione e privati per definire modalità e tempistica per l’esecuzione degli interventi.

Francesco Grassi, Avvocato, Studio Legale Stefano Grassi e Associati di Firenze
15:00
Problematiche operative nel corso dell’attività di risanamento
  • la gestione dei materiali di riporto;
  • il rilascio del permesso di costruire quando sono in corso attività di bonifica (il caso degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria).

Francesco Grassi, Avvocato, Studio Legale Stefano Grassi e Associati di Firenze
16:00
Chiusura dei lavori
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Enrica Blasi Enrica Blasi Avvocato - Consulente, Direzione generale per la tutela del territorio e delle risorse idriche Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Francesco Grassi Francesco Grassi Avvocato Studio Legale Stefano Grassi e Associati di Firenze

Venue

Location: Spazio Copernico
Indirizzo: Via Copernico 38
CAP: 20125
Città: Milano (MI)

Sito Web