Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK
Cloud Computing in Sanità Cloud Computing in Sanità

UPDATE ME

Per Maggiori informazioni Compila il form per essere ricontatta via email

Consenso dell’interessato al trattamento dei suoi dati personali

In relazione all’informativa privacy qui riportata per la iscrizione alla newsletter tematica l’interessato dichiara di acconsentire al trattamento dei suoi dati personali da parte di Fiera Milano Media Spa – Business International per finalità di:


a) invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche a cui partecipa il medesimo Espositore od operanti anche in altri settori):


Sì, acconsento *
No, non acconsento

b) comunicazione e/o cessione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano (indicate nell’informativa) ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori evidenziati nell’informativa) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate:

Sì, acconsento
No, non acconsento

Accettare l'informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali - Art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016

Nel rispetto della normativa sulla privacy (Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati Personali, in seguito “RGPD”), desideriamo informare l’interessato che l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali (nome, cognome, società) forniti con la compilazione del presente form, contrassegnati come obbligatori, sono necessari per l’iscrizione alla newsletter tematica di Fiera Milano Media Spa – Business International ed in loro mancanza non potrà essere completata la procedura di iscrizione a tale newsletter. L’indirizzo e-mail e gli altri dati personali così acquisiti sono trattati da Fiera Milano Media Spa – Business International (Titolare del trattamento) con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione del servizio richiesto e dei connessi adempimenti normativi. I dati sono conservati presso Fiera Milano Media Spa – Business International per i tempi previsti dalla normativa vigente di riferimento e sono protetti con adeguate misure di sicurezza, nel rispetto degli standard richiesti in materia di riservatezza dei dati e segretezza delle comunicazioni. Il trattamento dei dati è affidato a dipendenti e collaboratori appositamente autorizzati da Fiera Milano Media Spa – Business International nell’ambito delle funzioni e degli uffici preposti. I dati potranno essere, inoltre, comunicati ad altre società del Gruppo Fiera Milano ovvero terze che, in qualità di responsabili, supportano il Titolare del trattamento nella fornitura dei servizi sopra indicati (l’elenco aggiornato di tali soggetti è richiedibile per e-mail all’indirizzo info@businessinternational.it L’indirizzo e-mail fornito per l’iscrizione alla newsletter potrà essere utilizzato dal Titolare per l’invio oltre che della medesima newsletter anche di comunicazioni relative a manifestazioni e servizi analoghi. L’interessato può opporsi, in ogni momento (subito o anche successivamente), all’invio di tali comunicazioni, inoltrando dalla Sua casella di posta elettronica un messaggio di opposizione alla casella privacy@businessinternational.it Previo consenso dell’interessato (da rilasciare tramite le apposite caselle da selezionare), l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali od informazioni ove riferite a società, enti od associazioni possono essere inoltre trattati dal Titolare per finalità di: a) invio anche tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori); b) comunicazione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano, Fiera Milano Nolostand, Fiera Milano Congressi, Fiera Milano Media ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri ambiti settoriali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazionali, etc.) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate. Per le ulteriori finalità appena indicate, il rilascio dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla iscrizione alla newsletter tematica, ed i dati saranno comunque gestiti mediante procedure informatizzate a livello di Gruppo (con elaborazione dei dati secondo criteri relativi, ad esempio, ad attività imprenditoriale, lavorativa, professionale o di altro tipo, aree geografiche, tipologia manifestazioni/servizi fruiti, ecc.) e potranno essere conosciuti, all’interno delle strutture delle società del Gruppo Fiera Milano, da personale a ciò autorizzato e da società di fiducia che, quali responsabili del trattamento, svolgono per nostro conto alcune operazioni tecniche ed organizzative strettamente necessarie per lo svolgimento delle suddette attività (quali, ad es., società specializzate per attività di informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione: v. l’elenco aggiornato disponibile presso la ns. Società). In ogni momento l’interessato potrà accedere ai propri dati personali ed eventualmente chiederne la rettifica o integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento o la portabilità dei dati ove ne ricorrano i presupposti, ovvero opporsi al loro uso per fini di marketing diretto, nonché revocare il consenso ove rilasciato (v. artt. 15-22 del RGPD), rivolgendosi Fiera Milano Media Spa – Business International con sede operativa in Via Rubicone 11 - 00198 Roma – privacy@businessinternational.it L’interessato può altresì presentare reclamo al Garante privacy, ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

CALL ME BACK

Inserisci i tuoi dati se vuoi essere contattato telefonicamente
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD)
Accettare l'informativa sulla privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI


Nel rispetto del Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD), i dati personali forniti dall’Utente saranno trattati, in qualità di titolare, da Fiera Milano Media S.p.A. (“Fiera Milano”), con sede legale in P.le Carlo Magno, 1, c.a.p. 20149 Milano. In particolare, il conferimento dei dati richiesti all’Utente è necessario al fine di permettere la registrazione on line e fruizione dei servizi di Fiera Milano Media (newsletter, iscrizioni corsi, accesso documentazione etc.)
Il rilascio dei dati è necessario per l’attivazione ed erogazione dei servizi richiesti che, in assenza dei dati, non potrebbero essere fruiti dall’Utente.
Il trattamento dei dati avverrà con l’ausilio di strumenti automatizzati e l’impiego di idonee misure di sicurezza e i dati degli Utenti saranno convervati ex legge privacy.
privacy policy

I dati comunicati dall’Utente potranno essere trattati dal personale autorizzato che si occupa del sito e dei connessi servizi, e comunicati ove necessario, a: soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità; società appartenenti al medesimo gruppo societario di cui fa parte Fiera Milano Media S.p.A. e soggetti esterni che svolgano funzioni connesse e strumentali all’operatività del servizio, come, a puro titolo esemplificativo, la gestione del sistema informatico, l’assistenza e consulenza in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria.
Fiera Milano Media S.p.A. potrà inoltre, se autorizzata, comunicare i dati ad aziende che ne facciano richiesta per scopi pubblicitari e di marketing.
Un elenco dettagliato dei predetti soggetti è disponibile presso Fiera Milano Media S.p.A. I soggetti destinatari dei dati che li trattano per conto di Fiera Milano sono designati quali responsabili del trattamento con apposito contratto. I dati non sono comunque oggetto di trasferimenti verso paesi terzi al di fuori della UE. I dati dell’Utente potranno essere inoltre trattati da Fiera Milano Media, previo suo consenso, per le seguenti, ulteriori finalità:
  • a) invio di newsletter ed altre comunicazioni per posta, telefono, sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, su servizi e prodotti di Fiera Milano Media, delle società del Gruppo Fiera Milano e di società terze;
  • b) comunicazione dei dati alle società del Gruppo Fiera Milano, nonché ad altre società, quali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazional, etc) per loro autonomi trattamenti, quali titolari, per le finalità e con le modalità di cui alla precedente lett. a).
Per le finalità sopra descritte, il conferimento dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla registrazione e fruizione dei servizi da parte dell’Utente, che ha comunque il diritto a revocare il/i consenso/i dallo stesso precedentemente rilasciato/i (senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca). In base agli artt. 15-22 del RGPD, l’Utente ha il diritto di chiedere a Fiera Milano Media S.p.A., ai recapiti sopra indicati info@businessinternational.it di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di ottenere la portabilità dei dati forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto, nonché di opporsi per motivi legati alla propria situazione particolare e comunque per marketing diretto. L’Utente ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati che lo riguardano.

TELL A COLLEGUE

At a glance

Data: 27/02/2013
Location: Starhotels - Business Palace
Indirizzo: Via Gaggia, 3
Città: 20139 Milano (MI)

acquista gli atti Download Scheda d'Iscrizione Pricing & Discount Download brochure

Contacts

Conference Manager

Chiara Narcisi 06.84.54.12.29

Sponsorship Opportunities

Stefania Barbi 06.84.54.11
Sponsorhip

Cloud Computing in Sanità

Razionalizzazione, efficienza e contenimento della spesa

La Sanità Elettronica ha avuto, uno spazio significativo all’interno del Decreto “Crescita 2.0”: temi come l’e-prescription, Fascicolo Sanitario Elettronico e Cartella Clinica Elettronica, Cloud Computing ecc. sono indicati come sempre più prioritari per l’Italia.

Attraverso un “Codice della Sanità Digitale” si punta ad arrivare ad una piena digitalizzazione della Sanità in grado di produrre efficienza ed efficacia ai differenti sistemi oggi in forte difficoltà.

Se infatti i tagli messe in atto dal Governo possono produrre indubbi benefici nel breve periodo per le casse dello Stato e delle Regioni dall’altro non è ancora chiaro quanto si rischi di mettere a repentaglio la quantità e la qualità di servizi erogati.

In una fase come l’attuale, caratterizzata da scarsità di risorse, crescenti istanze di partecipazione dei cittadini, infrastrutture tecnologiche sempre più complesse, l’adozione del Cloud Computing in sanità rappresenta una preziosa opportunità di innovazione e cambiamento.

La possibilità di sostituire parte dell’hardware e del software con collegamenti on line a centri dati remoti, costituisce infatti per le aziende sanitarie e ospedaliere un’occasione per risparmiare sull’infrastruttura ICT e raggiungere i traguardi della sanità digitale: digitalizzazione dei documenti clinici, fascicolo sanitario elettronico, refertazione on line, strumenti ICT per l’assistenza domiciliare e la telemedicina, clinical governance, partecipazione attiva e accesso dei cittadini alle informazioni sanitarie ecc.

Il convegno ha l’obiettivo di presentare una panoramica sulle opportunità di diffusione ed applicazione del Cloud Computing in Sanità approfondendo alcune esperienze avviate in Italia e all’Estero.


Agenda

show details hide details
Mercoledì 27 Febbraio 2013 – Giornata Conclusa
09:00
Registrazione partecipanti e welcome coffee
09:30
Saluto Introduttivo a cura del moderatore:

Alessandro Longo, Giornalista e Responsabile Editoriale, Agenda Digitale.eu
09:40
Il cloud computing alla luce del Piano d’Azione UE: diffusione, prospettive di sviluppo, vantaggi per le imprese e la p.a. Come far beneficiare la sanità del progresso digitale e
La Ue spinge sulla sanità elettronica. La Commissione ha lanciato un piano d'azione per far cadere le barriere al pieno utilizzo delle soluzioni digitali nei sistemi sanitari europei. L'obiettivo è migliorare le prestazioni sanitarie a beneficio dei pazienti, offrire a questi ultimi un maggiore controllo delle proprie cure mediche e ridurre i costi. - L’impatto economico del Cloud computing in UE - I benefici del cloud computing per le imprese - I vantaggi per la p.a.: risparmio e recupero di efficienza, governance unitaria, open government e partecipazione attiva dei cittadini, integrazione tra diversi livelli della p.a. e altre organizzazioni pubbliche e private - Condizioni per la diffusione del Cloud computing in UE - Sanità come Public Agility

Federico Etro, Professore di Economia Politica, Università Cà Foscari di Venezia
10:15
Digitalizzazione ed evoluzione del Sistema Sanitario Nazionale: il contributo del Cloud Computing all’implementazione dell’agenda digitale europea e dell’Agenda Digitale Italiana
- Cloud computing e e-health: quali vantaggi per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda digitale italiana? - Il livello di attuazione del piano Decreto Sviluppo Bis -Ricetta on line, fascicolo sanitario elettronico, referti on line: stato di avanzamento e problematiche di attuazione - Ricerca a Competitività: quale supporto alla diffusione del Cloud Computing? - Partnership pubblico privato e programmi di partenariato per la ricerca e l’innovazione

Fabrizio Cobis, Dirigente di Seconda Fascia , Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Paolo Colli Franzone, Direttore dell'Osservatorio Catalis , Federsanità
Paolo Donzelli, Direttore Ufficio Studi e Tecnologie, Dipartimento per le Innovazioni e le Tecnologie, Ministero per la pubblica amministrazione e la semplificazione
11:00
Il cloud computing nelle aziende sanitarie e ospedaliere: ambiti di applicazione, vantaggi, criticità
- Il valore del cloud in sanità - Determinanti per l’adozione del cloud in sanità: contenimento dei costi, mole crescente di dati, tecnologie per la diagnostica, diritto di accesso da parte dei cittadini, “rete” tra le istituzioni sanitarie - Ambiti di applicazione: cosa può essere gestito in cloud e cosa no? Come integrare le due modalità? - Principali applicazioni del cloud per i sistemi clinici: mobile health, telemedicina, servizi sanitari al cittadino, fascicolo sanitario elettronico, dematerializzazione dei documenti clinici, archivi clinici, logistica del farmaco, business intelligence clinico, monitoraggio dei pazienti - I vantaggi del cloud clinico per le aziende sanitarie

Ugo Monticone, Sezione Qualità e Accreditamento, Agenzia Nazionale Servizi Sanitari Regionali
Giorgio Orsi, CIO, Azienda Ospedaliera Luigi Sacco
Mario Po’, Direttore Strategie Innovative, USL 12 Veneziana
Alin Stanescu, Government Affairs Europe, Qualcomm
11:45
Coffee Break
12:00
Case study di applicazione del cloud in sanità

Alessandro Magnino, Responsabile Mobile Applications, Marketing Corporate, Vodafone Italia
Stefano Mattevi, Business Marketing - Responsabile Segment Marketing Direct Channel, Telecom Italia
Massimiliano Monti, Offerta Cloud - Marketing Enterprise, Fastweb
13:30
Lunch
14:30
Cloud e Privacy
- Le avvertenze del Garante della Privacy - I sistemi cloud e le peculiarità legali e contrattuali per le aziende - La sicurezza e la responsabilità nel trattamento dei dati personali

Guido Scorza, Avvocato, Dottore di ricerca in informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie, è docente presso il Master di diritto delle nuove tecnologie della facoltà di Giurisprudenza
14:50
Trasparenza, Sicurezza e Garanzie per la diffusione del Cloud Computing nella Sanità Pubblica
- Caratteristiche e garanzie nei contratti; privacy level agreement - Trasferimento dei dati dei pazienti e interoperabilità dei servizi - L’utilizzo di standard condivisi - I sistemi di reporting a supporto del cloud computing - Le pratiche di risk management - Garanzia della Business continuity

Giorgio Orsi, CIO, Azienda Ospedaliera Luigi Sacco
15:45
Cloud Computing e mobile: quali sviluppi per la sanità?
- Le opportunità per l’accesso in mobilità alle applicazioni aziendali - Desktop virtuali e sistemi operativi distribuiti - Il supporto ai processi decisionali

Marco Foracchia, Servizio Tecnologie Informatiche e Telematiche Settore Informatica Medicale, Azienda Ospedaliera Reggio Emilia
16:30
Dibattito
17:00
Chiusura dei lavori
Download agenda
* il presente programma è provvisorio e suscettibile di variazioni

Speakers

Fabrizio Cobis Fabrizio Cobis Dirigente di Seconda Fascia Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Paolo Colli Franzone Paolo Colli Franzone Direttore dell'Osservatorio Catalis Federsanità
Paolo Donzelli Paolo Donzelli Direttore Ufficio Studi e Tecnologie, Dipartimento per le Innovazioni e le Tecnologie Ministero per la pubblica amministrazione e la semplificazione
Federico Etro Federico Etro Professore di Economia Politica Università Cà Foscari di Venezia
Marco Foracchia Marco Foracchia Servizio Tecnologie Informatiche e Telematiche Settore Informatica Medicale Azienda Ospedaliera Reggio Emilia
Alessandro Longo Alessandro Longo Giornalista e Responsabile Editoriale, Agenda Digitale.eu
Alessandro Magnino Alessandro Magnino Responsabile Mobile Applications, Marketing Corporate Vodafone Italia
Stefano Mattevi Stefano Mattevi Business Marketing - Responsabile Segment Marketing Direct Channel Telecom Italia
Massimiliano Monti Massimiliano Monti Offerta Cloud - Marketing Enterprise Fastweb
Ugo Monticone Ugo Monticone Sezione Qualità e Accreditamento Agenzia Nazionale Servizi Sanitari Regionali
Giorgio Orsi Giorgio Orsi CIO Azienda Ospedaliera Luigi Sacco
Mario Po’ Mario Po’ Direttore Strategie Innovative USL 12 Veneziana
Guido Scorza Guido Scorza Avvocato Dottore di ricerca in informatica giuridica e diritto delle nuove tecnologie, è docente presso il Master di diritto delle nuove tecnologie della facoltà di Giurisprudenza
Alin Stanescu Alin Stanescu Government Affairs Europe Qualcomm

Partners

SPONSOR

Qualcomm

Venue

Location: Starhotels - Business Palace
Indirizzo: Via Gaggia, 3
CAP: 20139
Città: Milano (MI)

Sito Internet