Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK

Finance & Administration

L’area Finance & Administration (AFC) organizza annual, seminari, workshop e percorsi di formazione rivolti a 40.000 manager che operano nella divisione AFC di multinazionali, grandi aziende e PMI italiane. L’evento di riferimento è il CFO summit in programma a Milano a Giugno durante cui si tengono anche i Finance Awards che premiano le best practice dei team AFC.

TAG: Amministrazione, Audit, Bilancio, Budget, Cash Flow, CFO, Contabilità, Controllo di Gestione, Corporate Governance, Fatturazione Elettronica, Finanza, Fiscale, IAS-IFRS, Recupero Crediti, Reporting, Tesoreria


Sales Team 06.845411
eventi realizzati
Intelligent Finance Milano, 27 settembre 2018 Hotel Magna Pars Suites, Via Forcella 6 -41 giorni all'evento
Enterprise Risk Management Meeting Roma, 16 ottobre 2018 Palazzo Rospigliosi, Via XXIV Maggio 43 -60 giorni all'evento save the date
RE-Inventing Finance Roma, 20 novembre 2018 re-finance.businessinternational.it -95 giorni all'evento save the date
1
eventi realizzati
Finance per NON Finance Manager Bologna, 28 settembre 2018 -42 giorni all'evento save the date
Financial Planning Milano, 2 ottobre 2018 -46 giorni all'evento save the date
Supply Chain Finance e Credito di Filiera Milano, 11 ottobre 2018 -55 giorni all'evento save the date
Sanzioni e Violazioni nelle Assicurazioni Milano, 17 ottobre 2018 -61 giorni all'evento save the date
1 | 2 | 3 | 4 | 5
eventi realizzati
The Art of Negotiation Milano, dal 20 novembre 2018 al 29 novembre 2018 -95 giorni all'evento save the date
1

News & Media

Riflettori Puntati sull’IFRS16

Il 13 gennaio 2016, l’International Accounting Standard Board (“IASB”) ha pubblicato il nuovo principio contabile internazionale per la contabilità del leasing denominato IFRS 16, che sostituisce il vecchio IAS 17 in vigore da circa 30 anni.

Il nuovo principio è stato promulgato con Regolamento della Commissione Europea e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea nel mese di novembre 2017.

Il nuovo standard sarà obbligatorio nei bilanci che si aprono al 1° gennaio 2019, sebbene siano consentite applicazioni anticipate per le società che già adottano l’IFRS 15 Ricavi.

Per i locatori non ci saranno significativi cambiamenti e rimarrà sostanzialmente immutata l’attuale impostazione contabile.

Per i locatari, l’IFRS 16 prevede un unico modello contabile per tutti i leasing che comporta l’iscrizione di un’attività per il diritto all’uso e di una passività per il leasing. Per le successive misurazioni, il locatario valuterà la passività nei confronti della società di leasing al valore attuale dei futuri canoni dovuti. A livello di conto economico, invece, saranno rilevanti gli oneri finanziari e gli ammortamenti di periodo.

L’IFRS 16 richiede inoltre specifiche informazioni integrative da fornire nelle note al bilancio al fine di realizzare un’informativa più trasparente a beneficio di tutti gli stakeholder.

In sede di prima applicazione si potrà scegliere un approccio che preveda la modifica dei dati comparativi, oppure optare per rilevare a patrimonio netto l’effetto cumulato alla data.

IFRS 16: NON SOLO CONTABILITÀ
L’applicazione del nuovo standard contabile avrà un impatto non solo sul bilancio e sull’informativa finanziaria, ma su diversi processi aziendali, e potrebbe richiedere significative modifiche a livello di sistemi informativi.

Vi è una diffusa consapevolezza che il tempo a disposizione per gestire un’accurata fase di adeguamento sia ormai piuttosto ridotto.

Sigma Conso ha sviluppato una soluzione pronta all’uso che consente di:

  • Gestire volumi elevati di contratti
  • Automatizzare calcoli complessi
  • Eseguire facilmente simulazioni
  • Realizzare interfacce che automatizzano l’acquisizione dei dati dai sistemi alimentanti
  • Preparare le scritture contabili per l’alimentazione automatica del sistema gestionale e/o del software di consolidamento
  • Disporre di una piattaforma collaborativa per il trattamento di dati, di testi, e di allegati
  • Definire un workflow per seguire l’avanzamento delle attività ai vari livelli dell’organizzazione
  • Soddisfare le esigenze di informativa finanziaria dei diversi stakeholder interni ed esterni

La soluzione è già stata adottata, ed è attualmente in fase di implementazione, presso importanti gruppi quotati in Italia e all’estero.

Sigma Conso sarà presente in qualità di sponsor al CFO Summit, Milano 6 e 7 giugno 2018

Per maggiori informazioni: Sigma Conso IFRS 16

... continua
Il controllo di gestione nel panorama della grande distribuzione

L’evoluzione sempre più rapida dei mercati e delle tecnologie, la continua competizione globale e la riduzione del ciclo di vita dei prodotti hanno spinto le aziende a considerare il controllo di gestione l’elemento fondamentale da presidiare. A parlarcene è Michel Crahay, ex CFO presso realtà del mercato Retail e FMCG, oggi Managing Director in Valuement, esperto dell’area amministrazione e controllo, riorganizzazione e semplificazione dei processi aziendali, riduzione costi e miglioramento del circolante.

Dott. Crahay, cosa s’intende per controllo di gestione?
Il controllo di gestione è un’attività a supporto del management aziendale, mirata ad assicurare il raggiungimento degli obiettivi della medesima, attraverso una continua e precisa analisi delle performance passate, proponendo delle azioni correttive che tengano conto dei cambiamenti in atto sia in azienda, sul mercato di riferimento o situazione macroeconomica in generale.

Quali sono le ragioni per le quali fino al ventennio scorso il controllo di gestione era materia che si applicava esclusivamente alle grandi aziende industriali mentre oggi anche le strutture della GDO ne sentono il bisogno?
Per tanto tempo, troppo, le imprese della GDO hanno visto nel controllo di gestione uno strumento di pianificazione piuttosto che di stimolo al cambiamento, ma oramai da diversi anni, col perdurare della crisi dei consumi, anche nella GDO, il controllo di gestione ha esteso le sue competenze sia come supporto alla direzione acquisti, nel monitoraggio delle performance dei vari prodotti e fornitori, fino alla preparazione dei dossier di negoziazione, che a quella operativa nella ricerca di ottimizzazione del risultato dei vari punti di vendita, senza dimenticare la continua ricerca della riduzione dei costi di funzionamento lungo la catena aziendale.

Quali sono le variabili chiave da esaminare nel panorama della GDO?
E’ necessario premettere come il panorama della GDO sia mutato anche con l’avvento dell’e-commerce tale per cui variabili come customer satisfaction, efficienza ed efficacia dei processi interni e capacità di generare innovazione risultano variabili chiave necessari.

Valuemente sarà presente come sponsor al CFO Summit, Milano 6 e 7 giugno 2018

... continua
BusinessInternational.DataContext.View_VideoBusinessUnit
Carlo Saporiti

UPDATE ME

Per Maggiori informazioni Compila il form per essere ricontatta via email

Consenso dell’interessato al trattamento dei suoi dati personali

In relazione all’informativa privacy qui riportata per la iscrizione alla newsletter tematica l’interessato dichiara di acconsentire al trattamento dei suoi dati personali da parte di Fiera Milano Media Spa – Business International per finalità di:


a) invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche a cui partecipa il medesimo Espositore od operanti anche in altri settori):


Sì, acconsento *
No, non acconsento

b) comunicazione e/o cessione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano (indicate nell’informativa) ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori evidenziati nell’informativa) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate:

Sì, acconsento
No, non acconsento

Accettare l'informativa sulla privacy

Informativa sul trattamento dei dati personali - Art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016

Nel rispetto della normativa sulla privacy (Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati Personali, in seguito “RGPD”), desideriamo informare l’interessato che l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali (nome, cognome, società) forniti con la compilazione del presente form, contrassegnati come obbligatori, sono necessari per l’iscrizione alla newsletter tematica di Fiera Milano Media Spa – Business International ed in loro mancanza non potrà essere completata la procedura di iscrizione a tale newsletter. L’indirizzo e-mail e gli altri dati personali così acquisiti sono trattati da Fiera Milano Media Spa – Business International (Titolare del trattamento) con procedure informatizzate e modalità idonee ad assicurare la corretta gestione del servizio richiesto e dei connessi adempimenti normativi. I dati sono conservati presso Fiera Milano Media Spa – Business International per i tempi previsti dalla normativa vigente di riferimento e sono protetti con adeguate misure di sicurezza, nel rispetto degli standard richiesti in materia di riservatezza dei dati e segretezza delle comunicazioni. Il trattamento dei dati è affidato a dipendenti e collaboratori appositamente autorizzati da Fiera Milano Media Spa – Business International nell’ambito delle funzioni e degli uffici preposti. I dati potranno essere, inoltre, comunicati ad altre società del Gruppo Fiera Milano ovvero terze che, in qualità di responsabili, supportano il Titolare del trattamento nella fornitura dei servizi sopra indicati (l’elenco aggiornato di tali soggetti è richiedibile per e-mail all’indirizzo info@businessinternational.it L’indirizzo e-mail fornito per l’iscrizione alla newsletter potrà essere utilizzato dal Titolare per l’invio oltre che della medesima newsletter anche di comunicazioni relative a manifestazioni e servizi analoghi. L’interessato può opporsi, in ogni momento (subito o anche successivamente), all’invio di tali comunicazioni, inoltrando dalla Sua casella di posta elettronica un messaggio di opposizione alla casella privacy@businessinternational.it Previo consenso dell’interessato (da rilasciare tramite le apposite caselle da selezionare), l’indirizzo e-mail e gli altri dati personali od informazioni ove riferite a società, enti od associazioni possono essere inoltre trattati dal Titolare per finalità di: a) invio anche tramite sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali sulle manifestazioni fieristiche di suo interesse e sui servizi e prodotti del medesimo Titolare, di altre società del Gruppo Fiera Milano e di terzi (organizzatori, espositori, operatori coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri settori); b) comunicazione dei dati personali o delle informazioni ad altre società del Gruppo Fiera Milano, Fiera Milano Nolostand, Fiera Milano Congressi, Fiera Milano Media ed altri soggetti (organizzatori, espositori, operatori economici coinvolti nelle manifestazioni fieristiche od operanti anche in altri ambiti settoriali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazionali, etc.) per loro autonomi trattamenti a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, compimento di ricerche di mercato o comunicazioni commerciali di loro prodotti e servizi attraverso le modalità automatizzate sopra indicate. Per le ulteriori finalità appena indicate, il rilascio dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla iscrizione alla newsletter tematica, ed i dati saranno comunque gestiti mediante procedure informatizzate a livello di Gruppo (con elaborazione dei dati secondo criteri relativi, ad esempio, ad attività imprenditoriale, lavorativa, professionale o di altro tipo, aree geografiche, tipologia manifestazioni/servizi fruiti, ecc.) e potranno essere conosciuti, all’interno delle strutture delle società del Gruppo Fiera Milano, da personale a ciò autorizzato e da società di fiducia che, quali responsabili del trattamento, svolgono per nostro conto alcune operazioni tecniche ed organizzative strettamente necessarie per lo svolgimento delle suddette attività (quali, ad es., società specializzate per attività di informazione e promozione commerciale, per ricerche di mercato e per indagini sulla qualità dei servizi e sulla soddisfazione: v. l’elenco aggiornato disponibile presso la ns. Società). In ogni momento l’interessato potrà accedere ai propri dati personali ed eventualmente chiederne la rettifica o integrazione se inesatti od incompleti, la cancellazione dei dati, la limitazione del trattamento o la portabilità dei dati ove ne ricorrano i presupposti, ovvero opporsi al loro uso per fini di marketing diretto, nonché revocare il consenso ove rilasciato (v. artt. 15-22 del RGPD), rivolgendosi Fiera Milano Media Spa – Business International con sede operativa in Via Rubicone 11 - 00198 Roma – privacy@businessinternational.it L’interessato può altresì presentare reclamo al Garante privacy, ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

CALL ME BACK

Inserisci i tuoi dati se vuoi essere contattato telefonicamente
Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD)
Accettare l'informativa sulla privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI


Nel rispetto del Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD), i dati personali forniti dall’Utente saranno trattati, in qualità di titolare, da Fiera Milano Media S.p.A. (“Fiera Milano”), con sede legale in P.le Carlo Magno, 1, c.a.p. 20149 Milano. In particolare, il conferimento dei dati richiesti all’Utente è necessario al fine di permettere la registrazione on line e fruizione dei servizi di Fiera Milano Media (newsletter, iscrizioni corsi, accesso documentazione etc.)
Il rilascio dei dati è necessario per l’attivazione ed erogazione dei servizi richiesti che, in assenza dei dati, non potrebbero essere fruiti dall’Utente.
Il trattamento dei dati avverrà con l’ausilio di strumenti automatizzati e l’impiego di idonee misure di sicurezza e i dati degli Utenti saranno convervati ex legge privacy.
privacy policy

I dati comunicati dall’Utente potranno essere trattati dal personale autorizzato che si occupa del sito e dei connessi servizi, e comunicati ove necessario, a: soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità; società appartenenti al medesimo gruppo societario di cui fa parte Fiera Milano Media S.p.A. e soggetti esterni che svolgano funzioni connesse e strumentali all’operatività del servizio, come, a puro titolo esemplificativo, la gestione del sistema informatico, l’assistenza e consulenza in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria e finanziaria.
Fiera Milano Media S.p.A. potrà inoltre, se autorizzata, comunicare i dati ad aziende che ne facciano richiesta per scopi pubblicitari e di marketing.
Un elenco dettagliato dei predetti soggetti è disponibile presso Fiera Milano Media S.p.A. I soggetti destinatari dei dati che li trattano per conto di Fiera Milano sono designati quali responsabili del trattamento con apposito contratto. I dati non sono comunque oggetto di trasferimenti verso paesi terzi al di fuori della UE. I dati dell’Utente potranno essere inoltre trattati da Fiera Milano Media, previo suo consenso, per le seguenti, ulteriori finalità:
  • a) invio di newsletter ed altre comunicazioni per posta, telefono, sistemi automatizzati di chiamata, fax, e-mail, sms, mms, su servizi e prodotti di Fiera Milano Media, delle società del Gruppo Fiera Milano e di società terze;
  • b) comunicazione dei dati alle società del Gruppo Fiera Milano, nonché ad altre società, quali (Commercio, Consulenza, Manufatturiero, Infrastrutture, Marketing e Servizi di Pubblicità, Tecnologie delle Informazioni, delle Comunicazioni, Utilities, Multinazional, etc) per loro autonomi trattamenti, quali titolari, per le finalità e con le modalità di cui alla precedente lett. a).
Per le finalità sopra descritte, il conferimento dei dati è comunque facoltativo e non ha conseguenze sulla registrazione e fruizione dei servizi da parte dell’Utente, che ha comunque il diritto a revocare il/i consenso/i dallo stesso precedentemente rilasciato/i (senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca). In base agli artt. 15-22 del RGPD, l’Utente ha il diritto di chiedere a Fiera Milano Media S.p.A., ai recapiti sopra indicati info@businessinternational.it di accedere ai propri dati personali e di rettificarli se inesatti, di cancellarli o limitarne il trattamento se ne ricorrono i presupposti, di ottenere la portabilità dei dati forniti solo se oggetto di un trattamento automatizzato basato sul consenso o sul contratto, nonché di opporsi per motivi legati alla propria situazione particolare e comunque per marketing diretto. L’Utente ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali ove ritenga che siano stati violati i Suoi diritti in relazione al trattamento dei dati che lo riguardano.