Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK

#QUESTIONFROMTHECLUB: LA CYBERSECURITY IN EUROPA RAGGIUNGERÀ I $57B ENTRO IL 2028, TUTTE LE SFIDE E LE OPPORTUNITÀ DA CONOSCERE

di Matteo Castelnuovo | 09/01/2024

Secondo una recente ricerca di BeDisruptive dal titolo “Cybersecurity nel 2024: analisi e tendenze”, il mercato della sicurezza informatica in Europa nel 2023 ha superato i 32,43 miliardi di dollari ed è previsto che raggiunga gli oltre 57,75 miliardi di dollari entro il 2028, con un tasso di crescita annuo del 12,23%.

Dati, questi, che mostrano come il settore sia in grande espansione e che però non devono far pensare che la situazione relativamente alla sicurezza informatica nel vecchio continente sia sotto controllo. Nei prossimi mesi, infatti, l’attenzione da parte di aziende ed istituzioni dovrà rimanere estremamente elevata sotto questo profilo e sarà sempre più necessario improntare nuovi e cospicui investimenti nel mercato per poter impostare buone strategie di sviluppo per proteggere i propri perimetri cibernetici da qualunque tipo di attacco.

Il contesto geopolitico e sociale, infatti, nel 2024 continuerà a essere condizionato da eventi di grande rilevanza, come i conflitti militari ancora in essere sia in Ucraina, sia in medio-oriente, le elezioni in 70 diversi Paesi a livello globale, tra cui anche Stati Uniti e UE, o i Giochi Olimpici di Parigi, che saranno nel mirino dei criminali informatici. Come se non bastasse, inoltre, la democratizzazione dell'IA influenzerà diversi contesti economici e i criminali informatici continueranno a evolvere nel loro modo di agire, con tendenze come l'hacktivism nazionale o le APT.

Tutto questo, delinea sicuramente un paradigma su cui porre grande attenzione e che conoscerà sviluppi repentini e spesso imprevisti che abbiamo cercato di analizzare e capire meglio in questo nuovo episodio del podcast “Question from the Club” attraverso uno speciale dedicato proprio al mondo della Cybersecurity che riunisce al suo interno il punto di vista di alcuni dei principali player del settore a livello globale grazie alle interviste con Paolo Ardemagni, VP Southern Europe, Middle-East and Africa di SentinelOne, Andrea Castellano, Country Leader Cybersecurity di Cisco Italia, Aldo Di Mattia, Senior Manager Systems Engineering di Fortinet Italia, Marco Catino, Sales Engineering Manager di ZScaler Italia, Bruno Cordioli, CEO di Muscope Cybersecurity, e Stefan Uygur, CEO e co-founder di 4Securitas, realizzate nel corso dell’ultima edizione del Cyber Tech Europe, tenutasi a Roma durante lo scorso autunno.

 

 

 

 

 

 

 

Se vuoi ascoltare gli altri episodi, qui sotto puoi trovare la playlist completa semplicemente scrollando con il muose: