Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK

CEO ITALIAN AWARDS 2023: PREMIATI I 15 MIGLIORI AMMINISTRATORI DELEGATI E IMPRENDITORI ITALIANI

di Matteo Castelnuovo | 15/12/2023

Si è conclusa il 30 novembre 2023, presso l’Hotel Principe di Savoia a Milano, l’edizione 2023 del CEO Italian Summit & Awards. L’evento, organizzato da Business International, la knowlwdge unit di Fiera Milano, in collaborazione con Forbes Italia, ha registrato la partecipazione di oltre 200 tra amministratori delegati e imprenditori italiani. La serata di gala che ha chiuso il Summit è terminata con l’attesissima premiazione dei 15 “Capitani d’impresa” più innovativi e di successo dell’anno, secondo la classifica Forbes.

 

ECONOMY, INNOVATION, INVESTMENTS: LE LEVE DELLA LEADERSHIP DEL FUTURO

L’iniziativa, supportata da importanti partner come Amref Health Africa – Italia, Mutika EMC, Daiichi Sankyo, Epta, HARIBO, HP Italy, Zentiva Italia e Arkadia Translations, anche quest’anno ha cercato di mettere a confronto esponenti del top management ed esperti di economia e business a livello nazionale e internazionale articolando le conversazioni del pomeriggio di lavori su tre fondamentali domande: Come rimanere resilienti, continuando a essere profittevoli e sostenibili? Che tipo di ecosistema dell’innovazione bisogna costruire per avere successo? Come evolvere il proprio mindset per cambiare visione e approccio? Si è partiti, quindi, dall’analisi dei trend di crescita dell’Italia, presentati in anteprima dall’OCSE, per poi cercare di capire insieme come  interpretare le logiche e le dinamiche di un mondo sempre più messo alla prova dalla “policrisi” geopolitica, economica, culturale e ambientale in atto, in un’era nella quale la volatilità dei mercati, l’inflazione e lo spettro di una recessione globale impongono la necessità di nuove competenze previsionali e tecnologiche, oltre a una rapidità di azione e decision making come mai prima d’ora.

 

I PREMIATI

La giornata di lavori si è così conclusa, come di consueto, con le premiazioni dei CEO Italian Awards co-organizzati con Forbes Italia. In base alle specifiche categorie, individuate dagli esperti di Forbes, i premiati sono stati: Filippo Surace, Founder & CEO di Cube Labs (categoria: Life Science), Lara Ponti,           Vicepresidente e CEO di Ponti (categoria: Food), Mauro Macchi, Country Managing Director in Italy, Accenture (categoria: Innovazione), Monica Poggio, CEO di Bayer Italia (categoria: Pharma), Nicola Veratelli, CEO di OCTO Group (categoria: Smart Mobility), Fadel Al Faraj, CEO Q8 Italia e EVP Marketing KPI (categoria: Energy), Fabrizio Soru, CEO di Datlas (categoria: Emergente), Francesco Vanni, Managing Director Italy, Spain and Portugal di Harley-Davidson (categoria: Motori), Federica Minozzi, CEO di Iris Ceramica Group (categoria: Design), Stefano Azzi, CEO for Italy di Dazn (categoria: Entertainment), Alessandro Bernini, CEO di MAIRE (categoria: Industry), Fabrizio Ruggiero, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Edenred Italia (categoria: Welfare), Danilo Cattaneo, Amministratore Delegato di Infocert (categoria: IOT), Carlo Bertelli, Founder di Kama.Sport (categoria: SportTech), Sabrina De Filippis, CEO di Mercitalia Logistics – Polo Logistica Gruppo FS (categoria: Logistica).