Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni o disattivazione consulta l’informativa cookie. OK

AI IN FINANCE: COME MIGLIORA LE PERFORMANCE CPM

a cura di CCH Tagetik | Wolters Kluwer | 20/05/2024

L'Intelligenza Artificiale (AI) sta rapidamente trasformando il nostro modo di lavorare e i team Finance non fanno eccezione.

Un tema, questo, che abbiamo voluto approfondire, anche in vista della prossima edizione del CFO Summit, l'evento dedicato al mondo del Finance previsto il prossimo 11 e 12 giugno 2024 all'interno del Business Leaders Summit - la grande manifestazione dedicata ai migliori C-Level dell'impresa contemporanea e organizzata da Business International, la knowledge unit di Fiera Milano.

Quali sono i vantaggi che l'AI può portare nel mondo del Finance?

Cercando di comprendere a fondo, dunque, come l'intelligenza artificiale stia modellando il mondo della finanza d'impresa, oggi possiamo dire che i vantaggi principali prodotti da questa tecnologia emergente nei confronti dei team finance sono principalmente due:

  1. Migliorare l'efficienza: l’AI può automatizzare processi ripetitivi, consentendo ai team finance di lavorare più velocemente.
  2. Migliorare il processo decisionale: l'AI può creare connessioni profonde tra diversi punti di dati e fornire al Finance l'accesso a tendenze di dati altrimenti inaccessibili. Il management può utilizzare queste conoscenze per guidare il processo decisionale nella definizione di strategie e piani.

In poche parole, l'AI aiuta i team finance a essere più efficienti, migliorando l'accesso ai trend di performance che possono essere utili al processo di decision-making. In questo modo, l'AI ha il potere di trasformare il tessuto stesso del settore Finance e il modo in cui le persone operano ogni giorno.

Quali sono le principali tipologie di AI?

Quando si parla di intelligenza artificiale, però, bisogna, in realtà, fare attenzione a non fare di tutta l'erba un fascio e quindi a non confondere le differenti tipologie di applicazione tecnologica, al fine di saper scegliere davvero lo strumento utile alla nostra attività. Il termine Intelligenza Artificiale, infatti, racchiude diversi tipi di tecnologie:

  • Machine Learning, insegna ai computer a imparare dall'esperienza
  • Generative AI, genera contenuti complessi e di carattere creativo (musica, immagini, video)
  • Natural Language Process, estrae gli input che derivano dal mondo reale e li traduce in un linguaggio comprensibile ai computer

Ognuna di queste tipologie di AI, infatti, ha una sua utilità e un suo scopo da non sottovalutare e da gestire con grande attenzione. Guarda il video e scopri come l’AI può migliorare la vita dei finance professional, potenziando la produttività e l’efficienza dei processi.