Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni consulta l’Informativa Cookie. OK
ContentHeader
    • 25/02/2016 - Sanzioni fisse per Iva 2016: come e quanto

      Chi sbaglia in materia di Iva continuerà a pagare, ma pagherà – sulla base di sanzioni fisse e non più proporzionali al valore dell’importo traslato. È questa la novità introdotta per il 2016 dalla riforma del sistema sanzionatorio tributario che l’avvocato tributarista Giorgio Confente spiega a BiMag: «È una buona riforma – commenta Confente, curatore dell’incontro formativo organizzato da Business International a Milano assieme a Nadia Gentina, esperta d’Iva –, perché rivede i casi in cui le aziende commettano errori in buona fede».

      Continua a leggere su www.bimag.it - A cura di Filippo Poletti - BiMag

TOP EVENTS