Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni consulta l’Informativa Cookie. OK

AT A GLANCE

Data: 31/01/18
Location: Business International
Indirizzo: Via Rubicone 11
Città: 00198 Roma (RM)
Contatto:
Stefania Barbi
tel: 06.84.54.11
Sponsorship Opportunities:
Sales Team
tel: 06.845411
    • Come integrare la sicurezza informatica nel tessuto aziendale, portando innovazione e guadagnando competitività

      A pochi mesi dall’entrata in vigore del regolamento europeo per la protezione dei dati ancora molte aziende non sembrano pronte ad affrontare la nuova normativa comunitaria.

      Per la prima volta una normativa europea si prefigge l’obiettivo di regolare la relazione tra tecnologia e marketing, al fine di tutelare i processi di profilazione e la gestione dei flussi decisionali.

      La sfida sta nel fatto che la tecnologia debba essere vista non come elemento di minaccia, ma come elemento di vantaggio e tutela, anche attraverso una valutazione preventiva dell’impatto della "Data Regulation".

      Fra la Privacy by Design e il principio dell’Accountability, il diritto all’Oblio, la Portabilità dei dati e le valutazioni di adeguatezza delle misure di sicurezza, una particolare attenzione deve essere posta alla valutazione di impatto sulla protezione dei dati personali, adempimento del tutto nuovo nell’ordinamento giuridico italiano e con cui imprese e pubbliche amministrazioni dovranno necessariamente confrontarsi.

      Ma il nuovo regolamento non deve far insorgere nuovi spettri burocratici o procedurali.

      Non si tratta di una pura richiesta di adempimento normativo, ma di un’occasione per integrare la sicurezza informatica nel tessuto aziendale, portando innovazione e guadagnando competitività.

      A chi è rivolto:

      • IT manager
      • Compliance manager
      • Innovation Manager
      • Digital Marketing Manager

SPEAKERS INCLUDE