Tramite il sito sono installati cookie di terze parti anche profilanti. Clicca su "OK" o nella pagina per accettare detti cookie. Per maggiori informazioni consulta l’Informativa Cookie. OK

AT A GLANCE

Data: 25/09/13
Location: Blend Tower
Indirizzo: Piazza IV Novembre, 7
Città: 20100 Milano (MI)
Contatto:
Lara Cocca
tel: 06.84.54.12.94
Sponsorship Opportunities:
Sales Team
tel: 06.845411
    • Dal 1° febbraio 2013 tutti coloro che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo di banche e intermediari, anche se non dipendenti, sono responsabili delle violazioni e sottoposti alle sanzioni di Banca d’Italia.

      Le nuove disposizioni di vigilanza in materia di sanzioni e procedura sanzionatoria amministrativa introducono la possibilità di inviare le controdeduzioni tramite PEC, i criteri guida a cui attenersi per lo svolgimento della difesa e il termine entro cui la stessa è accolta per silenzio assenso; sul piano degli accertamenti, la valutazione dei presidi di carattere generale e le specifiche azioni correttive attuate dalla struttura organizzativa dell’intermediario.

      Fra i destinatari delle norme non solo banche ma anche Poste, intermediari ex articolo 106 Tub, istituti di moneta elettronica e di pagamento.

      Il seminario fornisce l’analisi dettagliata delle condotte soggette a sanzione alla luce del nuovo provvedimento e della recente giurisprudenza, per individuare gli accorgimenti procedurali e le soluzioni organizzative in grado di minimizzare i profili di rischio e di gestire efficacemente eventuali ispezioni.

      Key Topics:

      • Classificazione delle violazioni e delle condotte soggette a sanzioni
      • Analisi delle casistiche maggiormente sanzionate dalla Banca d’Italia
      • Caratteristiche della sanzione pecunaria
      • Iter di applicazione delle sanzioni e fasi salienti della procedura
      • Esercizio di difesa dei soggetti sottoposti al procedimento
      • Responsabilità amministrative e penali dei soggetti apicali
      • Forme di tutela da parte dell’intermediario sanzionato
      • Misure organizzative per evitare di incorrere in sanzioni e multe
      • Possibili azioni correttive in fase pre e post ispettiva
      • Quale comportamento tenere in caso di ispezioni

SPEAKERS INCLUDE